APC
Panasonic Lumix TZ-40 vede lontanissimo

Panasonic Lumix TZ-40 vede lontanissimo

Uno zoom ottico 20X è tra le caratteristiche più notevoli della nuova compatta, oltre alla capacità di scattare da remoto tramite smartphone.

Pubblicato: 23/01/2013 07:30

di: redazione Foto e Video

   

panasonic-lumix-tz-40-vede-lontanissimo-1.jpg
La nuova Lumix DMC-TZ40, presentata di recente al CES di Los Angeles, è la più avanzata video fotocamera ibrida compatta di Panasonic, perfetta per chi cerca un modello che soddisfi qualsiasi esigenza, senza compromessi.
L’obiettivo è un ultragrandangolare Leica DC da 24 mm, dotato di un zoom ottico da ben 20X, mentre il sensore è di tipo MOS ad alta sensibilità, con 18,1 megapixel di risoluzione.
Il tutto è coadiuvato da uno stabilizzatore e da un rapido autofocus che mette a fuoco l'immagine autonomamente in un decimo di secondo.
La TZ-40 non scatta solo foto ma anche filmati, in Full HD a 50 fps, salvandoli in formato AVCHD.
Una delle sue caratteristiche più interessanti è la presenza di una connessione Wi-Fi.
Grazie a questa funzione, è possibile effettuare un collegamento wireless dalla fotocamera a uno smartphone o tablet, per controllare a distanza ogni aspetto della fotografia.
Dopo aver avviato l’app Lumix sul dispositivo mobile, il suo schermo si trasformerà in un mirino in tempo reale, e potrete controllare a distanza lo zoom e l’otturatore.
La funzionalità Wi-Fi della TZ-40 significa anche inoltre poter condividere immediatamente immagini e video con amici e familiari, senza doverli prima trasferire su un computer.
Non dovrete nemmeno preoccuparvi di esaurire la memoria disponibile: potrete di salvare foto e video on line, su “cloud”, grazie al servizio LumixClub Cloud Sync.
Tra le altre funzioni presenti: scatti HDR, filtri creativi, GPS.
Panasonic ha presentato anche il modello TZ-35, più economico, privo di Wi-Fi e con sensore da 16,1 megapixel.

Ultime News
Dati malware Check Point di novembre: Italia peggiora e ritorna la botnet Necurs

Dati malware Check Point di novembre: Italia peggiora e ritorna la botnet Necurs

A novembre l’Italia peggiora e scala dieci posizioni nella classifica mondiale dei paesi più...

Le previsioni di G DATA per il 2018: i cybercriminali puntano a Bitcon

Le previsioni di G DATA per il 2018: i cybercriminali puntano a Bitcon

I cybercriminali hanno creato nuovi modelli di business illegale particolarmente lucrativi e...

Amazon Prime Video disponibile su Apple TV in più di 100 Paesi

Amazon Prime Video disponibile su Apple TV in più di 100 Paesi

Negli Stati Uniti, l’app Apple TV offre ora eventi sportivi in diretta.

Apple mette le mani su Shazam sborsando

Apple mette le mani su Shazam sborsando "appena" 400 milioni di dollari

Shazam è un'applicazione in grado di identificare canzoni, programmi TV e film in pochi secondi.

Vodafone: al via la sperimentazione 5G a Milano

Vodafone: al via la sperimentazione 5G a Milano

Sindaco Sala: "Sarà un ottimo strumento per abbattere il divario digitale tra il centro e le...

L'app di Amazon Prime Video è ora disponibile per Apple TV in più di 100 paesi

L'app di Amazon Prime Video è ora disponibile per Apple TV in più di 100 paesi

Le integrazioni con l'app di Apple TV, Remote e universal research di Siri renderanno davvero...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media