i Il New York Times attaccato da hacker cinesi | BitCity.it
APC
Il New York Times attaccato da hacker cinesi

Il New York Times attaccato da hacker cinesi

I computer del New York Times sono stati attaccati da alcuni hacker cinesi che hanno rubato le password di giornalisti e dipendenti e hanno cercato file relativi all’inchiesta sul patrimonio della famiglia del premier Wen Jiabao.

Pubblicato: 31/01/2013 12:15

di: Redazione IT Tech & Social

   

Continua la cyberguerra tra Stati Uniti e Cina: negli ultimi quattro mesi, infatti, i computer della celebre testata “The New York Times” (NYT) sono stati attaccati da alcuni hacker cinesi che hanno così rubato le password di giornalisti e dipendenti e hanno cercato file relativi all’inchiesta sul patrimonio della famiglia del primo ministro Wen Jiabao.
Il quotidiano statunitense ha dichiarato di aver ingaggiato esperti di sicurezza al fine di fermare gli attacchi e che comunque i dati dei clienti e le informazioni relative alla famiglia di Wen non sono stati compromessi.
La direttrice Jill Abramson ha così dichiarato: “Esperti di sicurezza informatica non hanno rinvenuto prove che qualcuno abbia trovato, copiato o scaricato e-mail o file relativi all'articolo sui parenti di Wen”.
Nonostante mesi di indagini, gli esperti di sicurezza non sono ancora stati in grado di capire come gli hacker siano riusciti a infiltrarsi nei computer del giornale.
Occorre però ricordare che il fatto ha comunque dei precedenti: alcune testate, tra le quali è possibile annoverare anche “Associated Press”, sono state vittime di attacchi volti a scoprire le fonti e ad arrestare il flusso di notizie che mettevano in cattiva luce la Cina.

Ultime News
Google, arriva il pulsante

Google, arriva il pulsante "Apri nel Play Store"

Google ha introdotto il pulsante "Apri nel Play Store" che rimanda direttamente alla pagina...

Galaxy Note 8, boom di vendite in Corea nel primo weekend

Galaxy Note 8, boom di vendite in Corea nel primo weekend

In Corea, nei primi due giorni di commercializzazione, sono stati venduti più di 270mila Samsung...

Vendite record per Xiaomi Mi Mix 2

Vendite record per Xiaomi Mi Mix 2

Mi Mix 2 è molto richiesto tra i consumatori: il dispositivo è infatti stato dichiarato esaurito...

Avril Lavigne è la celebrità

Avril Lavigne è la celebrità "più pericolosa" online

La cantante americana è al 1° posto nella classifica McAfee Most Dangerous Celebrities 2017. Per...

WhatsApp, nuova truffa ai danni degli utenti

WhatsApp, nuova truffa ai danni degli utenti

Sta circolando su WhatsApp una nuova truffa che invita gli utenti a inserire i dati delle carte...

Grave rischio sicurezza per gli utenti di Ccleanup

Grave rischio sicurezza per gli utenti di Ccleanup

Chiunque abbia scaricato la versione 5.33 di Ccleanup o abbia effettuato un aggiornamento tra il...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media