APC
Hugo Barra se ne va da Google per approdare a Xiaomi

Hugo Barra se ne va da Google per approdare a Xiaomi

Il vicepresidente di Android, Hugo Barra, ha deciso di lasciare Google e di collaborare con il produttore cinese Xiaomi.

Pubblicato: 29/08/2013 15:55

di: redazione social media

   

Uno dei più importanti vertici del colosso di Mountain View, Hugo Barra, ha deciso di lasciare Google e di collaborare con il produttore cinese Xiaomi.
Barra ricopre una posizione di rilievo all’interno di Big G: è infatti il vicepresidente di Android.
Ecco le parole utilizzate dallo stesso Barra in un post pubblicato su Google +: “Dopo quasi cinque anni e mezzo in Google e tre anni come membro del team Android – il più pazzesco gruppo di persone con cui ho lavorato nella mia vita – ho deciso di iniziare un nuovo capitolo della mia carriera. Nel giro di qualche settimana entrerò a far parte del team di Xiaomi in Cina per aiutarli ad espandere il loro portafoglio prodotti e i loro servizi a livello globale –  come Vice Presidente dell’azienda. Sono davvero impaziente di affrontare questa nuova sfida e sono eccitato per la possibilità di continuare ad aiutare a guidare l’ecosistema Android. E’ stata un’incredibile cavalcata ed un grande onore fare parte del team Android di Google ed in particolare desidero ringraziare Andy Rubin, Hiroshi Lockheimer, Sundar Pichai e Vic Gundotra per il loro fenomenale supporto e gli insegnamenti nel corso degli anni. Team Android, mi mancherete davvero tutti!”
Al momento non è ancora stato reso noto chi sarà il successore di Barra. Non resta che attendere le prossime settimane per capire quali saranno gli sviluppi.

Ti potrebbe anche interessare:
Ultime News
Skype, problemi di connessione in Europa

Skype, problemi di connessione in Europa

Oggi, 3 agosto 2017, Skype ha avuto problemi di connessione, dall’Italia fino all’Europa...

5G, ecco i progetti vincitori

5G, ecco i progetti vincitori

Il MISE ha approvato la graduatoria per le sperimentazioni 5G. Vodafone, Wind Tre e Open Fiber,...

WhatsApp, attenzione al nuovo messaggio truffa

WhatsApp, attenzione al nuovo messaggio truffa

Su WhatsApp sta circolando un messaggio truffa che avvisa gli utenti circa la scadenza...

Roaming, attenzione ai viaggi in traghetto e all'estero

Roaming, attenzione ai viaggi in traghetto e all'estero

Attenzione ai viaggi in traghetto e in alcuni paesi esteri: anche se il Roaming è stato abolito,...

Windows 10, i pc si potranno controllare con gli occhi

Windows 10, i pc si potranno controllare con gli occhi

Microsoft ha annunciato che Windows 10 integrerà il supporto a tecnologia per la rilevazione del...

Apple, venduti 1,2 miliardi di iPhone dal debutto

Apple, venduti 1,2 miliardi di iPhone dal debutto

Tim Cook ha annunciato che dalla nascita dei primi iPhone 10 anni fa, sono stati venduti oltre...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media