APC
Spazio ai giovani talenti italiani a Milan Games Week

Spazio ai giovani talenti italiani a Milan Games Week

Alla manifestazione in scena alcuni dei più interessanti videogiochi sviluppati in Italia nella collettiva “Milan Games Week Indie”.

Pubblicato: 03/10/2014 10:35

di: Redazione BitCity

   

Vista l’esperienza positiva dello scorso anno, Milan Games Week – la manifestazione dedicata ai videogiochi in programma a FieraMilanoCity dal 24 al 26 ottobre 2014 – darà nuovamente spazio ad alcuni dei migliori videogiochi indipendenti italiani e ai loro sviluppatori.
Milan Games Week Indie, questo il nome scelto per la collettiva di talenti “Made in Italy”, sarà uno spazio espositivo in cui il pubblico potrà toccare con mano 18 titoli italiani di recente o prossima pubblicazione e interagire con i game developer che li hanno realizzati.
L’iniziativa, fortemente voluta da AESVI4Developers e realizzata con la collaborazione di IndieVault.it, ha l’obiettivo di promuovere i videogiochi italiani, portando all’attenzione del grande pubblico alcuni dei più interessanti lavori che ben rappresentano la qualità e la varietà della produzione nel nostro Paese.
La collettiva raccoglie, infatti, studi di sviluppo provenienti da ogni angolo dello stivale a dimostrazione del periodo di fermento che l’industria videoludica italiana sta vivendo.
Vediamoli tutti in sintesi:
Advanced Doom & Destiny dei piacentini Heartbit Interactive, in uscita tra la fine del 2014 e i primi mesi del 2015, per PC, mobile e tablet è un gioco di ruolo dallo stile classico, ma dall’inaspettata vena comica. Fa parte della serie di Doom & Destiny ed è il seguito del primo episodio.
Il duo milanese di We Are Müesli presenta il gioco per PC/Mac CAVE! CAVE! DEUS VIDET. Episode 1 in uscita entro la fine del 2014, secondo atto dell’omonima visual novel ispirata alle opere del pittore del XVI secolo Jheronimus Bosch, e official selection al festival InideCade
Forma.8, dello studio Mixed Bag basato a Torino, narra la storia di una piccola sonda da esplorazione arenata su un pianeta alieno. Tra pericoli, antiche civiltà e distopie aliene, non tutto sarà esattamente quello che sembra. Il gioco è in uscita su nel 2015 su PS4 e PlayStation Vita, Wii U, iOS PC/Mac.
Da Milano, arrivano Santa Ragione e il loro FOTONICA, un gioco di corse, salti, senso di velocità ed esplorazione in prima persona ambientato in un mondo bicolore e astratto. È stato pubblicato per dispositivi iOS l’11 settembre 2014.
I torinesi Mixed Bag presentano anche Futuridium EP Deluxe, uno sparatutto psichedelico vecchio stile che mette il giocatore nelle vesti di un astronauta solitario perso in un loop dimensionale appena prima di una grande battaglia spaziale. Il gioco è uscito su PS4 e PlayStation Vita l’1 ottobre 2014.
In uscita a fine 2014 per PS4 e PS3, In Space We Brawl, dello studio milanese Forge Reply, è un gioco in cui otto aree della galassia, con i loro asteroidi, buchi neri e letali nidi alieni, fanno da teatro di epiche battaglie
stellari tra astronavi.
Lo studio mantovano Indomitus Games presenta In Verbis Virtus, gioco uscito il 22 maggio 2014 per PC in cui il giocatore veste i panni di un mago e usa la magia della propria voce per pronunciare incantesimi come unica arma per affrontare mostri, enigmi e trappole.
Joe Dever’s Lone Wolf della milanese Forge Reply è un libro-game di nuova generazione che riporta in vita
il leggendario cavaliere Kai, Lupo Solitario, in un videogioco per piattaforme mobile e PC. Il quarto atto della
storia inedita scritta da Joe Dever uscirà entro la fine del 2014.
Loading Human realizzato dai genovesi Foofa Studio/Untold Games uscirà entro la fine del 2015 su PC/Mac e supporterà Oculus Rift. Si tratta di un'avventura in prima persona sviluppata per la realtà virtuale che
utilizza motion controller per interfacciare il giocatore con il mondo.
More Here Eye dello studio marchigiano Lonely Crew è un infinite runner basato sui colori in cui il giocatore deve cambiare il colore associato al personaggio in modo da riuscire a superare gli ostacoli che si troverà ad incontrare. Il titolo è uscito su Windows Phone l’8 luglio 2014.
Murasaki Baby, dello studio Ovosonico basato a Varese, è ambientato in un mondo di meraviglie interamente disegnato a mano. Solo grazie all’aiuto del giocatore la bambina protagonista del gioco potrà ritrovare sua mamma. È uscito il 17 settembre 2014 su PlayStation Vita.
La romana Storm in a Teacup presenta NERO. Avventura in prima persona ispirata da capolavori come Journey e Myst, nei panni di un bambino seguito da una misteriosa figura incappucciata, che lo accompagnerà in un epico viaggio in un mondo onirico. In uscita nei primi mesi del 2015 solo su Xbox One.
OverVolt: crazy slot cars della romana Interactive Project uscito il 18 giugno 2014 su Windows Phone è un racing game ispirato alle slot cars con oltre 35 macchine personalizzabili che sfrecciano su 40 tracciati, tre mondi single player ed un universo multiplayer.
Red:Out della torinese 34BigThings è un titolo sviluppato per PC/Mac, PS4, Xbox One che verrà pubblicato nei primi mesi del 2015, in cui astronavi fluttuanti competono su vertiginosi circuiti magnetici in un racing arcade futuristico.
Sleep Attack, realizzato dalla milanese Bad Seed Entertainment, è un folle viaggio onirico in cui il giocatore
è chiamato a difendersi dagli incubi più surreali, affrontando orde di agguerriti nemici. Sarà rilasciato il 23 ottobre per iOS.
Dalla Toscana, lo studio Balzo arriva con Song of Pan, sviluppato per iOS, Android, Windows Phone e PC, fa vivere al giocatore le avventure di un giovane satiro musicista, nonché custode delle pecore di Zeus, di nome Pan. Il titolo verrà pubblicato a gennaio 2015.
Super Awesome Brigade, della meneghina Digital Tales, mette in scena una variopinta brigata di personaggi, tratti dalle pagine della storia e della letteratura, che fronteggia orde di mostri e creature minacciose. In uscita entro la fine del 2015 su PC e PS4.
Infine, Tonzilla della fiorentina KRUR cala il giocatore nei panni di un gigante nel mondo di un fumetto, con cui interagisce usando la propria voce e imparando opportune “tecniche vocali/musicali". Il gioco è in uscita a primavera 2015 per iOS, Android e PC. Disponibile anche per Oculus Rift.

Per maggiori informazioni: www.gamesweek.it.

Ultime News
Staycation: le app essenziali per una vacanza a casa

Staycation: le app essenziali per una vacanza a casa

Tra le app consigliate Netflix, TheFork, Treatwell e Vaniday.

Cresce il crowdfunding in Italia, Ulule in testa con il 74% di progetti finanziati

Cresce il crowdfunding in Italia, Ulule in testa con il 74% di progetti finanziati

Tra tutte le piattaforme, Ulule si conferma anche in Italia quella con la più alta percentuale al...

Videogiochi e console in Italia: PS4 ancora oggetto del desiderio, i titoli sportivi i più amati

Videogiochi e console in Italia: PS4 ancora oggetto del desiderio, i titoli sportivi i più amati

La PlayStation in varie forme e versioni domina la classifica delle console più amate in Italia...

TIM: la Repubblica di San Marino primo Stato 5G d'Europa

TIM: la Repubblica di San Marino primo Stato 5G d'Europa

Entro quest'anno saranno avviati gli interventi di potenziamento dell'infrastruttura e saranno...

Skype, problemi di connessione in Europa

Skype, problemi di connessione in Europa

Oggi, 3 agosto 2017, Skype ha avuto problemi di connessione, dall’Italia fino all’Europa...

5G, ecco i progetti vincitori

5G, ecco i progetti vincitori

Il MISE ha approvato la graduatoria per le sperimentazioni 5G. Vodafone, Wind Tre e Open Fiber,...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media