APC
Con Nokia 3310 torna anche Snake

Con Nokia 3310 torna anche Snake

Nokia ha presentato al Mobile World Congress 2017 il nuovo 3310, decidendo di rispolverare Snake, il mitico giochino del serpente.

Pubblicato: 28/02/2017 11:45

di: redazione smartphone e app

   

Come già annunciato in precedenza, Nokia ha presentato al Mobile World Congress 2017 il nuovo 3310, una versione aggiornata del celebre cellulare, con uno schermo più grande ma soprattutto a colori, una fotocamera posteriore, la radio FM, il lettore MP3, il Bluetooth e la memoria espandibile.
Nello specifico, abbiamo un display QVGA da 2.4" di diagonale, una fotocamera posteriore da 2 MegaPixel ed una memoria interna da 16 MegaByte ma è espandibile fino a 32 GB. 
La batteria da 1200 mAh assicurerebbe un'autonomia di un mese in stand-by.
Ma non è tutto: la casa finlandese ha deciso di rispolverare le suonerie classiche di un tempo, ma soprattutto Snake, il mitico giochino del serpente che a ogni cosa che mangiava si allungava diventando sempre più veloce.
Ora Snake sarà fruibile da tutti gli smartphone.
Gli unici requisiti necessari per giocare a Snake sul vostro smartphone, che sia Android o iOS, sono: una connessione a internet attiva e l'applicazione Messenger di Facebook.
L'interfaccia è caratterizzata dallo schermo di un vecchio cellulare e da quattro tasti: sopra, sotto, destra e sinistra.
A seconda dei power-up si potrà far evolvere il proprio serpente avanzando di livello e di difficoltà.  
Ricordiamo che il nuovo Nokia 3310 sarà disponibile nei colori Warm Red (Glossy), Dark Blue (Matte), Yellow (Glossy), Grey (Matte) nel corso del secondo trimestre di quest'anno al prezzo di 49 euro.

Ultime News
G DATA: Petya redivivo

G DATA: Petya redivivo

G DATA: "Il ransomware si ripresenta occasionalmente con nuove vesti, l'ultima volta come...

Smartphone experience: i messaggi battono le telefonate

Smartphone experience: i messaggi battono le telefonate

A 10 anni dal lancio del primo iPhone, una ricerca Axway esamina abitudini e desideri dei...

Petya, Trend Micro: ecco come prevenire ed evitare l’infezione

Petya, Trend Micro: ecco come prevenire ed evitare l’infezione

Il ransomware utilizza come vettori di infezione sia l'exploit EternalBlue che il tool PsExec.

Petya, individuato da ESET il primo punto di contagio

Petya, individuato da ESET il primo punto di contagio

ESET: "L'Italia è il paese più colpito dall'epidemia dopo l'Ucraina".

Eurosport e Tim: accordo per trasmettere i principali eventi sportivi

Eurosport e Tim: accordo per trasmettere i principali eventi sportivi

Sarà possibile vedere tra l'altro i Giochi Olimpici, il Roland Garros, il Giro d’Italia e il Tour...

Anonymous: la NASA rivelerà l'esistenza degli alieni

Anonymous: la NASA rivelerà l'esistenza degli alieni

Anonymous ha diffuso un video in cui ipotizza che la Nasa stia per annunciare che sono state...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media