APC
Una guida per il supporto di installazione di Windows 10 Creators Update

Una guida per il supporto di installazione di Windows 10 Creators Update

Microsoft ha realizzato una guida con i requisiti necessari per la creazione del supporto di installazione di Windows 10 Creators Update.

Pubblicato: 06/04/2017 10:15

di: redazione social media

   

Coloro che hanno già installato il nuovo Windows 10 Creators Update e desiderano aggiornare più computer senza necessità di dover riscaricare ogni volta i file necessari, possono installare Windows 10 CU come aggiornamento di Windows 10 senza dover inserire alcuna chiave di registrazione (product key), poiché il tool Microsoft effettuerà la scansione del sistema operativo, associando la licenza esistente alla nuova versione di Windows.
Se in futuro si vorrà poi procedere ad una nuova installazione pulita di Windows 10, tramite dispositivo USB o DVD,  la richiesta di inserimento della “product key” potrà essere by-passata perché il PC si attiverà automaticamente non appena sarà online, riconoscendo il PC e la precedente installazione (ovviamente è necessario installare la stessa edizione di Windows 10 precedentemente attivata).
I requisiti necessari per la creazione del supporto di installazione di Windows 10 CU sono riassumibili nella seguente guida:
  • Computer con connessione ad Internet, necessaria per il download dei file di installazione di Windows 10
  • Supporto su cui creare la copia di Windows 10:
  • DVD – E’ richiesto un masterizzatore DVD (interno od esterno) ed un DVD vergine o riscrivibile da 4.7 GB.
  • Pendrive USB – Pendrive USB da almeno 4 GB. Si consiglia l’utilizzo di una penna USB già formattata
  • File ISO – Almeno 8 GB di spazio disponibili sull’unità disco nella quale salvare il file .ISO
E’ bene precisare che Microsoft ha rilasciato diverse versioni di Windows 10 Creators Update (Home, Professional, Enterprise, N).  
E’ possibile creare il supporto di installazione per ognuna di queste, ma sarà possibile utilizzare la licenza già associata al proprio PC, per una eventuale installazione pulita del sistema operativo, solo se si scegli di installare la medesima versione già presente.

Ultime News
G DATA: Petya redivivo

G DATA: Petya redivivo

G DATA: "Il ransomware si ripresenta occasionalmente con nuove vesti, l'ultima volta come...

Smartphone experience: i messaggi battono le telefonate

Smartphone experience: i messaggi battono le telefonate

A 10 anni dal lancio del primo iPhone, una ricerca Axway esamina abitudini e desideri dei...

Petya, Trend Micro: ecco come prevenire ed evitare l’infezione

Petya, Trend Micro: ecco come prevenire ed evitare l’infezione

Il ransomware utilizza come vettori di infezione sia l'exploit EternalBlue che il tool PsExec.

Petya, individuato da ESET il primo punto di contagio

Petya, individuato da ESET il primo punto di contagio

ESET: "L'Italia è il paese più colpito dall'epidemia dopo l'Ucraina".

Eurosport e Tim: accordo per trasmettere i principali eventi sportivi

Eurosport e Tim: accordo per trasmettere i principali eventi sportivi

Sarà possibile vedere tra l'altro i Giochi Olimpici, il Roland Garros, il Giro d’Italia e il Tour...

Anonymous: la NASA rivelerà l'esistenza degli alieni

Anonymous: la NASA rivelerà l'esistenza degli alieni

Anonymous ha diffuso un video in cui ipotizza che la Nasa stia per annunciare che sono state...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media