APC
Google Play Store, no a spam e false recensioni

Google Play Store, no a spam e false recensioni

Google è al lavoro per risolvere i problemi legati alle fake news che ultimamente hanno preso di mira Play Store.

Pubblicato: 11/04/2017 19:00

di: redazione smartphone e app

   

Nelle ultime settimane, Play Store sembra essere stata presa di mira da un quantitativo anomalo di fake reviews.
Google, venuta a conoscenza di ciò, ha deciso di mettersi al lavoro per monitorare la situazione e cercare di risolvere i problemi.
Nello specifico, i commenti e i voti palesemente fasulli riguardano anche importanti applicazioni sviluppate direttamente dallo stesso Big G, come per esempio Hangouts, Gmail e il browser Chrome.
Alcune delle recensioni in questione parlano del software come se fosse un gioco, menzionando power-up, poker e bingo, funzionalità ovviamente assenti dalle app in questione.
Ma perchè accade ciò? La causa è da ricercare in un’evoluta strategia di spam: attribuendo voti ad app popolari e ben conosciute, gli account potrebbero sfuggire alle maglie dei filtri automatici, aggirando così il blocco e potendo continuare, contemporaneamente, a scrivere finte recensioni per gli sviluppatori disposti a pagare pur di vedere aumentare il ranking delle proprie creazioni.
Un portavoce del colosso di Mountain View ha così dichiarato: "Siamo a conoscenza della recente comparsa di recensioni spam su Google Play e abbiamo attuato le necessarie azioni per rimuoverle. Siamo costantemente al lavoro per migliorare il nostro sistema, così da identificare ed eliminare le recensioni false e i voti fasulli".

Ultime News
McAfee: pericoli connessi sotto l'albero di Natale

McAfee: pericoli connessi sotto l'albero di Natale

Secondo un'indagine, McAfee rivela che il 20% degli intervistati acquisterebbe intenzionalmente...

Acquisti online: il Parlamento Ue rafforza la tutela dei consumatori

Acquisti online: il Parlamento Ue rafforza la tutela dei consumatori

Nel 2014 il 37% dei siti web per acquisti o prenotazioni online violava i diritti dei consumatori...

Esce Lo Zingarelli 2018 per iPhone e iPad

Esce Lo Zingarelli 2018 per iPhone e iPad

Il vocabolario della lingua italiana ha compiuto 100 anni.

Su ePRICE fino al 23 novembre per un’ora al giorno 60 pezzi a 0,99 Euro

Su ePRICE fino al 23 novembre per un’ora al giorno 60 pezzi a 0,99 Euro

Dai televisori ai frigoriferi, passando per lavatrici, forni e piccoli elettrodomestici, sono più...

Natale 2017: per 8 italiani su 10 si vivrà sui social media

Natale 2017: per 8 italiani su 10 si vivrà sui social media

9 italiani su 10 scelgono auguri digitali, semplicemente perché gli auguri tramite cellulare sono...

Cresce l’attesa per il Black Friday e il Cyber Monday

Cresce l’attesa per il Black Friday e il Cyber Monday

L’utente tipo è un maschio dai 18 ai 44 anni, attivo per lo più nelle ore serali tramite...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media