APC
Western Digital Scorpio Blue WD7500BPVT

Western Digital Scorpio Blue WD7500BPVT

La nuova unità  della famiglia Scorpio Blue si propone come dispositivo ad alta capacità  per gli ambienti mobile. Grazie alle buone performance generali e ai consumi contenuti risulta particolarmente indicato per l'integrazione in notebook e appliance. WD7500BPVT è tra i primi dischi fissi a sfruttare la tecnologia di archiviazione Advanced Format Technology.

Pubblicato: 07/05/2010 08:00

di: Daniele Preda

Premio BitCity  
Lexar presenta le sue schede di memoria SD

Il disco fisso Western Digital che abbiamo in prova fa parte della famiglia Scorpio Blue, composta da unità  con capienze variabili in base alle specifiche esigenze. Nel dettaglio il modello WD7500BPVT è il più capace sinora disponibile per i test, anche se tra gli hard disk della stessa serie è recentemente comparsa la versione WD10TPVT da 1 TByte. Il formato del campione in test è quello da 2,5", con altezza di soli 9,5 mm, adatto quindi per qualsiasi tipo di impiego mobile, dai notebook, ai nettop, agli appliance video, per arrivare all'utilizzo in dispositivi di storage portatili con interfaccia USB, Firewire , eSATA. Lo spessore contenuto è un fattore determinante per incrementare la compatibilità  con tutti i dispositivi in commercio ed è ottenuto integrando due soli piatti ad elevata densità  aeriale. Ciascun piatto è infatti capace di ospitare sino a 375 GByte di dati. Nello specifico, il modello da 1 TByte è caratterizzato da uno spessore di 12,5 mm, particolare che lo potrebbe rendere inadeguato per alcuni utilizzi e per l'integrazione in alcuni notebook.
western-digital-scorpio-blue-wd7500bpvt-1.jpgPur mantenendo dimensioni standard e analoghe a quelle dei modelli meno capienti dunque, questa unità  Scorpio Blue è capace di assicurare un ampio spazio di archiviazione, ideale per quei sistemi portatili ad alte performance utilizzati per la generazione e la manipolazione di ingenti moli di dati (foto, filmati, database). L'interfaccia adottata è la diffusa Serial Ata 2, con specifiche di transfer rate pari a 3 Gbps (massimo teorico buffer/host) e di 108 MByte/s in trasferimento tra host e unità . La famiglia è accomunata da un buffer di 8 MByte e un regime di rotazione di 5.400 rpm (ad eccezione del driver WD10TPVT che lavora a 5.200 rpm).
western-digital-scorpio-blue-wd7500bpvt-2.jpgLe nuove unità  della famiglia Scorpio Blue sono realizzate per offrire un buon livello di performance, con consumi contenuti e un'elevata affidabilità  nel tempo. Sul fronte della rumorosità  e dei consumi si possono osservare valori di appena 1,6 W in fase accesso (lettura/scrittura) e 0,65 W in idle. Parallelamente si raggiunge una soglia di rumore emesso pari a  25 dBA in fase di seeking e 22 dBA a riposo.


  Pagina successiva


ProElevata capacità ; silenzioso; consumi contenuti; supporta Advanced Format Technology.
ProNessun inconveniente rilevato.
Premio
Premio BitCity Il nuovo disco fisso della famiglia Scorpio Blue si differenzia per l'elevata capacità di archiviazione e per l'innovativa tecnologia Advanced Format. Le buone prestazioni generali e i consumi contenuti consentono di integrarlo senza problemi nella maggior parte dei dispositivi mobile, dai notebook, ai sistemi di storage esterni.
Valutazione
Ergonomia:

94 %

Benchmark:

94 %

Caratteristiche:

95 %

Giudizio:

94 %

Ultime News
G DATA: Petya redivivo

G DATA: Petya redivivo

G DATA: "Il ransomware si ripresenta occasionalmente con nuove vesti, l'ultima volta come...

Smartphone experience: i messaggi battono le telefonate

Smartphone experience: i messaggi battono le telefonate

A 10 anni dal lancio del primo iPhone, una ricerca Axway esamina abitudini e desideri dei...

Petya, Trend Micro: ecco come prevenire ed evitare l’infezione

Petya, Trend Micro: ecco come prevenire ed evitare l’infezione

Il ransomware utilizza come vettori di infezione sia l'exploit EternalBlue che il tool PsExec.

Petya, individuato da ESET il primo punto di contagio

Petya, individuato da ESET il primo punto di contagio

ESET: "L'Italia è il paese più colpito dall'epidemia dopo l'Ucraina".

Eurosport e Tim: accordo per trasmettere i principali eventi sportivi

Eurosport e Tim: accordo per trasmettere i principali eventi sportivi

Sarà possibile vedere tra l'altro i Giochi Olimpici, il Roland Garros, il Giro d’Italia e il Tour...

Anonymous: la NASA rivelerà l'esistenza degli alieni

Anonymous: la NASA rivelerà l'esistenza degli alieni

Anonymous ha diffuso un video in cui ipotizza che la Nasa stia per annunciare che sono state...

Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media