APC
Mastercard e Eataly lanciano Eataly Pay per pagamenti in-store

Mastercard e Eataly lanciano Eataly Pay per pagamenti in-store

Lo store Eataly Smeraldo, a Milano, offrirà ai propri clienti la possibilità di pagare il conto del ristorante con il loro smartphone, comodamente seduti al tavolo.

Pubblicato: 28/02/2018 15:15

di: Redazione BitCity.it

   

Al Mobile World Congress, Mastercard e Eataly hanno annunciato l'estensione della loro collaborazione con il lancio dell'app Eataly Pay che, grazie all'integrazione con la piattaforma Masterpass, consentirà ai clienti di effettuare pagamenti multicanale in totale velocità, semplicità e sicurezza direttamente seduti al proprio tavolo del ristorante. 
Eataly Pay è l'app, appositamente sviluppata da Eataly in collaborazione con Mastercard, per la prima volta sperimentata sui ristoranti di Eataly Smeraldo a Milano, che permette ai clienti di pagare il conto attraverso il proprio smartphone, senza interruzioni ed avere così più tempo per gustare il loro pasto. L'ordine viene fatto al cameriere e la comanda mandata direttamente alle cucine, mentre al cliente viene consegnata una ricevuta riepilogativa che riporta il numero del tavolo da inserire nella homepage dell'app per effettuare il pagamento. L'ordine è aggiornato online in tempo reale e può essere visualizzato comodamente dai clienti via app. 
Eataly Pay, disponibile per iOS e Android, integra Masterpass, la soluzione per i pagamenti digitali sviluppata da Mastercard a livello globale, che velocizza il processo di pagamento finale, senza richiedere ai consumatori l'inserimento delle loro credenziali e dei dati delle proprie carte ogni volta che si fa un acquisto. I dati dei consumatori e delle loro carte di pagamento, di qualunque circuito, possono essere inseriti nell'app e conservati in un unico luogo sicuro. Tramite l'app i clienti potranno pagare con un semplice click, e scegliere di dividersi il conto se hanno mangiato in compagnia di amici. 
Eataly si aggiunge al numero sempre crescente di ristoranti e fast food italiani ed europei, tra cui Roadhouse Grill, Rossopomodoro in Italia, e Pizza Hut e wagamama in Gran Bretagna, che stanno offrendo la possibilità di pagare il conto al ristorante con i loro device mobili.

Ultime News
Da TomTom un nuovo servizio per ridurre il traffico

Da TomTom un nuovo servizio per ridurre il traffico

TomTom lancia Origin/Destination Analysis per una migliore pianificazione urbanistica. Un nuovo...

Allarme polizia postale: estorsione via mail per aver visitato siti porno

Allarme polizia postale: estorsione via mail per aver visitato siti porno

I cybercriminali minacciano gli utenti di divulgare a tutti il tipo di siti visitati e la...

Giovani consumatori digitali italiani: appassionati di elettronica e videogames

Giovani consumatori digitali italiani: appassionati di elettronica e videogames

idealo ritrae i consumatori digitali tra i 18 e i 24 anni. La città con più “giovani digital” è...

Accordo LVenture Group - Facebook: nell'hub romano arriva 'Binario F from Facebook'

Accordo LVenture Group - Facebook: nell'hub romano arriva 'Binario F from Facebook'

Siglato un accordo tra LVenture Group e Facebook per ospitare alla Stazione Termini il nuovo...

Nextdoor, l'app per vicini di casa, arriva in Italia

Nextdoor, l'app per vicini di casa, arriva in Italia

La app di quartiere che facilita e promuove le relazioni locali attiva in più di 200.000...

Google Pay in Italia, ecco le banche aderenti (prossimamente anche Poste Italiane)

Google Pay in Italia, ecco le banche aderenti (prossimamente anche Poste Italiane)

Per ora le banche che supporteranno il servizio sono: Banca Mediolanum, Boon, HYPE, Nexi, N26,...

I piu' letti
Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media