APC
UE: nuovo consorzio per lo sviluppo di microprocessori per i supercomputer del futuro

UE: nuovo consorzio per lo sviluppo di microprocessori per i supercomputer del futuro

Il contributo finanziario dell'UE all'iniziativa dovrebbe essere di circa 120 milioni di euro.

Pubblicato: 03/04/2018 17:30

di: Redazione BitCity.it

   

La Commissione europea ha presentato il consorzio European Processor Initiative (EPI-iniziativa europea per i processori), che co-progetterà, svilupperà e commercializzerà un microprocessore europeo a basso consumo energetico, uno degli elementi essenziali necessari allo sviluppo di supercomputer europei con capacità a esascala (cioè in grado di eseguire un miliardo di miliardi o 1018 calcoli al secondo).
Il Vicepresidente Andrus Ansip, responsabile del Mercato unico digitale, e Mariya Gabriel, Commissaria per l'Economia e la società digitali, hanno dichiarato: "Grazie a queste nuove tecnologie europee, gli scienziati e l'industria europei avranno accesso a livelli eccezionali di capacità di calcolo a basso consumo energetico. A beneficiarne saranno la leadership in campo scientifico, la competitività industriale, le competenze e l'esperienza in campo ingegneristico dell'Europa e la società nel suo complesso."
Il consorzio riunisce esperti della comunità di ricercatori che lavora al calcolo ad alte prestazioni (HPC), i principali centri di supercalcolo, i rappresentanti dell'industria informatica e del silicio e i potenziali utenti della scienza e dell'industria, per un totale di 23 partner provenienti da dieci paesi europei.
Il contributo finanziario dell'UE all'iniziativa, nel quadro del programma Orizzonte 2020, dovrebbe essere di circa 120 milioni di euro

Ultime News
Da TomTom un nuovo servizio per ridurre il traffico

Da TomTom un nuovo servizio per ridurre il traffico

TomTom lancia Origin/Destination Analysis per una migliore pianificazione urbanistica. Un nuovo...

Allarme polizia postale: estorsione via mail per aver visitato siti porno

Allarme polizia postale: estorsione via mail per aver visitato siti porno

I cybercriminali minacciano gli utenti di divulgare a tutti il tipo di siti visitati e la...

Giovani consumatori digitali italiani: appassionati di elettronica e videogames

Giovani consumatori digitali italiani: appassionati di elettronica e videogames

idealo ritrae i consumatori digitali tra i 18 e i 24 anni. La città con più “giovani digital” è...

Accordo LVenture Group - Facebook: nell'hub romano arriva 'Binario F from Facebook'

Accordo LVenture Group - Facebook: nell'hub romano arriva 'Binario F from Facebook'

Siglato un accordo tra LVenture Group e Facebook per ospitare alla Stazione Termini il nuovo...

Nextdoor, l'app per vicini di casa, arriva in Italia

Nextdoor, l'app per vicini di casa, arriva in Italia

La app di quartiere che facilita e promuove le relazioni locali attiva in più di 200.000...

Google Pay in Italia, ecco le banche aderenti (prossimamente anche Poste Italiane)

Google Pay in Italia, ecco le banche aderenti (prossimamente anche Poste Italiane)

Per ora le banche che supporteranno il servizio sono: Banca Mediolanum, Boon, HYPE, Nexi, N26,...

I piu' letti
Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media