APC
Nel 2018 i tablet doppiano i notebook per intenzioni di acquisto

Nel 2018 i tablet doppiano i notebook per intenzioni di acquisto

Ricerca idealo: la percentuale di crescita dei tablet è del 52% contro quella dei notebook che si attesta al 26%.

Pubblicato: 12/04/2018 16:30

di: Redazione BitCity.it

   

E’ una sfida che dura da anni quella che vede contrapporsi notebook e tablet nelle scelte d’acquisto degli italiani: c’è chi sceglie il notebook per godere di una potenza di calcolo pari a quella di un PC desktop ma di dimensioni inferiori e chi, invece, sceglie il tablet preferendo un display touch e una maggiore portabilità anche a fronte di specifiche tecniche inferiori.
A dire il vero idealo - il portale internazionale per la comparazione prezzi online - ha scoperto che fino allo scorso anno si è trattata di una sfida impari: tra il 2015 ed il 2017 il notebook ha sempre avuto la meglio sul tablet, fino ad oggi almeno. Nel 2018, infatti, la crescita dell’interesse verso il tablet ha per la prima volta non solo superato – ma doppiato – quella nei confronti del notebook con una percentuale di crescita del 52% rispetto al 26% del suo antagonista (n.d.r. per fornire i dati, idealo.it ha analizzato il numero delle intenzioni di acquisto registrate sul portale italiano dal 2015 al 2018, verificando l’andamento, in positivo o in negativo delle ricerche condotte online, anno per anno).
idealo ha notato come questo divario sia andato ad assottigliarsi nel corso degli anni, prima del definitivo ribaltamento, con un interesse sempre maggiore nei confronti della categoria tablet fino ad arrivare al valore odierno: ogni 100 tablet vengono acquistati 89 notebook. Il picco della domanda legata ai tablet è stata registrata tra gli ultimi due mesi del 2017 e Gennaio 2018, periodo che include due tra i momenti più interessanti per il settore e-commerce: il Black Friday e le festività natalizie.

nel-2018-i-tablet-doppiano-i-notebook-per-intenzio-1.jpg
L’analisi delle ricerche degli utenti – collegate a notebook e tablet – ci dicono molto di cosa si vuole da questi dispositivi. Infatti, al di là della necessità di trovare un “porta tablet” o una “borsa notebook” (prima keyword per entrambe le categorie); chi cerca un tablet è interessato principalmente alla sua grandezza (keyword più ricercata a riguardo: “tablet 8 pollici”) e solo secondariamente alla sua potenza (in questo caso “tablet octa-core”).
Chi cerca un notebook, invece, è principalmente interessato al suo peso (keyword più ricercata: “notebook peso meno di 1,5 kg”) e secondariamente alla CPU (in questo caso: “Notebook Intel Core i7). Tra i brand più richiesti, per i notebook si segnalano Sony e Samsung; per i tablet Huawei e Lenovo.
Secondo idealo, gli e-consumer più interessati ai notebook si concentrano nella fascia di età che va dai 25 ai 34 anni (26,3%), mentre gli amanti dei tablet sono tendenzialmente più grandi. Infatti, i più interessati alla categoria hanno tra i 35 e i 44 anni (29,4%) e, più in generale, gli over 44 prediligono i tablet rispetto ai notebook (37,8% vs. 30,2%), probabilmente perché si tratta di strumenti più intuitivi e dalle funzionalità più simili a quelle di uno smartphone.
Quando si parla invece di confronto tra i sessi, infine, idealo rileva che sono molti di più gli uomini che si informano sui prezzi di notebook e tablet online rispetto alle donne. Secondo il totale dei dati presi in esame, gli uomini raggiungono il 78,5% di interesse quando si tratta di notebook ed il 73,8% quando si parla di tablet.

Ultime News
Da TomTom un nuovo servizio per ridurre il traffico

Da TomTom un nuovo servizio per ridurre il traffico

TomTom lancia Origin/Destination Analysis per una migliore pianificazione urbanistica. Un nuovo...

Allarme polizia postale: estorsione via mail per aver visitato siti porno

Allarme polizia postale: estorsione via mail per aver visitato siti porno

I cybercriminali minacciano gli utenti di divulgare a tutti il tipo di siti visitati e la...

Giovani consumatori digitali italiani: appassionati di elettronica e videogames

Giovani consumatori digitali italiani: appassionati di elettronica e videogames

idealo ritrae i consumatori digitali tra i 18 e i 24 anni. La città con più “giovani digital” è...

Accordo LVenture Group - Facebook: nell'hub romano arriva 'Binario F from Facebook'

Accordo LVenture Group - Facebook: nell'hub romano arriva 'Binario F from Facebook'

Siglato un accordo tra LVenture Group e Facebook per ospitare alla Stazione Termini il nuovo...

Nextdoor, l'app per vicini di casa, arriva in Italia

Nextdoor, l'app per vicini di casa, arriva in Italia

La app di quartiere che facilita e promuove le relazioni locali attiva in più di 200.000...

Google Pay in Italia, ecco le banche aderenti (prossimamente anche Poste Italiane)

Google Pay in Italia, ecco le banche aderenti (prossimamente anche Poste Italiane)

Per ora le banche che supporteranno il servizio sono: Banca Mediolanum, Boon, HYPE, Nexi, N26,...

I piu' letti
Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media