APC
Copyright, Confindustria: “Una pagina storica per la cultura europea

Copyright, Confindustria: “Una pagina storica per la cultura europea"

Polillo (Confindustria Cultura Italia): "Siamo a disposizione del governo italiano per lavorare, insieme anche agli altri Stati, e migliorare ulteriormente il testo".

Pubblicato: 12/09/2018 14:50

di: Redazione BitCity.it

   

"Una pagina storica per la cultura europea e per la democrazia continentale": sono queste le prime parole di Marco Polillo, presidente di Confindustria Cultura Italia a commento del voto del Parlamento Europeo sulla direttiva Copyright.
"Finalmente la massima espressione rappresentativa del popolo europeo ha dato il via libera alle nuove regole sul diritto d'autore che, tra l'altro, consentiranno di mettere fine al far west che ha regnato sino ad oggi nel mondo digitale - continua Polillo -. Un voto netto e significativo: è passato il miglior compromesso possibile. Il Parlamento ha saputo scegliere in maniera equilibrata malgrado le incredibili pressioni subite e le falsità che sono state raccontate intorno a questa riforma da chi avrebbe preferito che su internet continuasse a valere la sola legge del più forte: per il bene della democrazia speriamo di non dover più assistere a episodi del genere. Nessuna censura, nessun bavaglio, nessuna libertà individuale limitata sul web, ma soltanto un doveroso aggiornamento delle regole di mercato al fine di evitare che dal lavoro di artisti, creativi e di tutti coloro che investono in cultura traggano beneficio solo le piattaforme di sharing".
"Un grazie sentito – conclude Polillo - agli europarlamentari italiani che hanno sostenuto convintamente questo voto. L'auspicio adesso, in vista dei prossimi negoziati, è che si ponga fine alle strumentalizzazioni e alle manipolazioni mediatiche. Siamo a disposizione del governo italiano per lavorare, insieme anche agli altri Stati, e migliorare ulteriormente il testo con l'obiettivo di adottare la direttiva prima della conclusione della legislatura".

Ultime News
Da TomTom un nuovo servizio per ridurre il traffico

Da TomTom un nuovo servizio per ridurre il traffico

TomTom lancia Origin/Destination Analysis per una migliore pianificazione urbanistica. Un nuovo...

Allarme polizia postale: estorsione via mail per aver visitato siti porno

Allarme polizia postale: estorsione via mail per aver visitato siti porno

I cybercriminali minacciano gli utenti di divulgare a tutti il tipo di siti visitati e la...

Giovani consumatori digitali italiani: appassionati di elettronica e videogames

Giovani consumatori digitali italiani: appassionati di elettronica e videogames

idealo ritrae i consumatori digitali tra i 18 e i 24 anni. La città con più “giovani digital” è...

Accordo LVenture Group - Facebook: nell'hub romano arriva 'Binario F from Facebook'

Accordo LVenture Group - Facebook: nell'hub romano arriva 'Binario F from Facebook'

Siglato un accordo tra LVenture Group e Facebook per ospitare alla Stazione Termini il nuovo...

Nextdoor, l'app per vicini di casa, arriva in Italia

Nextdoor, l'app per vicini di casa, arriva in Italia

La app di quartiere che facilita e promuove le relazioni locali attiva in più di 200.000...

Google Pay in Italia, ecco le banche aderenti (prossimamente anche Poste Italiane)

Google Pay in Italia, ecco le banche aderenti (prossimamente anche Poste Italiane)

Per ora le banche che supporteranno il servizio sono: Banca Mediolanum, Boon, HYPE, Nexi, N26,...

I piu' letti
Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media