bitcity.it https://www.bitcity.it/ Notizie da bitcity.it Mon, 19 Nov 2018 11:37:00 +0000 it hourly 1 https://www.mrwebbit.com Black Friday di Amazon.it: ecco alcune delle offerte più interessanti https://www.bitcity.it/news/35785/black-friday-di-amazon-it-ecco-alcune-delle-offerte-piu-interessanti.html Mon, 19 Nov 2018 11:37:00 +0000 Redazione BitCity https://www.bitcity.it/news/35785/black-friday-di-amazon-it-ecco-alcune-delle-offerte-piu-interessanti.html Elettronica, abbigliamento, prodotti per casa e cucina, giocattoli e molto altro: sono tantissime le anticipazioni delle offerte disponibili nelle giornate di Black Friday e Cyber Monday su Amazon.it.

Il nbsp;Black Friday nbsp; egrave; arrivato e Amazon.it proporr agrave; offerte mettendo a disposizione dei propri clienti migliaia di offerte su molte categorie: un rsquo;opportunit agrave; unica per acquistare comodamente, in anticipo in vista del Natale e risparmiando, alcuni dei prodotti pi ugrave; popolari.
I clienti Amazon Prime avranno accesso alle Offerte Lampo 30 minuti prima di tutti gli altri su prodotti molto popolari, beneficiando delle spedizioni illimitate in un giorno senza costi aggiuntivi su oltre un milione di articoli e di consegne in 2-3 giorni su altri milioni.
Con Amazon Second Chance i clienti potranno fare spazio agli acquisti del Black Friday e prepararsi a smaltire correttamente le confezioni. Appena lanciato, Amazon Second Chance egrave; una sezione di Amazon.it che fornisce informazioni su come riciclare imballaggi Amazon e altri prodotti, restituire articoli che non si desiderano pi ugrave;, acquista prodotti usati e ricondizionati certificati a prezzi vantaggiosi.
Tutti i dettagli sono disponibili su nbsp;
https://www.amazon.it/amazonsecondchance.

In occasione della settimana di Black Friday, dal 19 al 26 novembre, non mancheranno le offerte sui dispositivi Amazon pi ugrave; popolari, tra cui:

  • Amazon Echo Dot nbsp;a partire dal 16 novembre 2018 in offerta a 34,99 euro anzich eacute; 59,99 euro
  • Amazon Echo Plus nbsp;a partire dal 19 novembre 2018 fino al luned igrave; del Cyber Monday (26 novembre) in offerta a 119,00 euro anzich eacute; 149,00 euro
  • Amazon Echo nbsp;a partire dal 19 novembre 2018 fino al luned igrave; del Cyber Monday (26 novembre) in offerta a 59,99 euro anzich eacute; 99,00 euro
  • Amazon Echo Spot nbsp;a partire dal 19 novembre 2018 fino al luned igrave; del Cyber Monday (26 novembre) in offerta a 99,99 euro anzich eacute; 129,99 euro
  • Il nuovo nbsp;Kindle Paperwhite nbsp;dal 19 novembre 2018 fino al luned igrave; del Cyber Monday (26 novembre) in offerta a 99,00 euro anzich eacute; 129,00 euro
  • Tablet Fire 7, schermo da 7", 8 GB, (Nero) dal 19 novembre 2018 fino al luned igrave; del Cyber Monday (26 novembre) in offerta a 49,99 euro anzich eacute; 69,99 euro
  • Il nuovo nbsp;tablet Fire HD 8 nbsp;| Schermo HD da 8 rdquo;, 16 GB, nero dal 19 novembre 2018 fino al luned igrave; del Cyber Monday (26 novembre) in offerta a 69,99 euro anzich eacute; 99,99 euro
  • Fire TV Stick nbsp;dal 19 novembre 2018 fino al luned igrave; del Cyber Monday (26 novembre) in offerta a 49,99 euro anzich eacute; 59,99 euro .
Saranno inoltre disponibili offerte sulle telecamentre per la sicurezza domestica Blink XT e Blink Indoor.Durante la settimana del nbsp;Black Friday nbsp;tutti i nuovi clienti appassionati di musica che desiderano iscriversi ad nbsp;Amazon Music Unlimited nbsp;possono avere 3 mesi di abbonamento al costo di 0,99 euro al mese (al posto di 9,99 Euro al mese dopo il primo mese gratuito) e accedere cos igrave; a un catalogo di oltre 50 milioni di canzoni, centinaia di playlist e radio personalizzate.
Egrave; possibile scoprire pi ugrave; su nbsp;
Amazon Music Unlimited nbsp;al link: nbsp;www.amazon.it/amazonmusicunlimited. nbsp;

Di seguito alcune anticipazioni di offerte disponibili su nbsp;
Amazon.it nbsp;nel corso della giornata di venerd igrave; 23 novembre disponibili su nbsp;www.amazon.it/blackfriday: nbsp; Anche quest rsquo;anno il nbsp;Black Friday nbsp;rappresenta un rsquo;opportunit agrave; per le migliaia di piccole e medie imprese e artigiani che ogni giorno vendono i loro prodotti su nbsp;Amazon.it: sono infatti oltre il 65% le offerte provenienti da piccole medie aziende e proprietari di brand ai clienti di nbsp;Amazon.it, e includono prodotti dei negozi Handmade e Made in Italy di Amazon.
Ecco alcune offerte: Grazie ad nbsp;Amazon Prime Now, i clienti Amazon Prime che vivono nell rsquo;area di Milano, potranno acquistare una selezione di centinaia di offerte del nbsp;Black Friday nbsp;e ricevere i prodotti entro un rsquo;ora o in finestre a scelta di due ore, grazie all rsquo;app Prime Now oppure dal sito nbsp;primenow.amazon.it.
Ecco alcune offerte esclusive di nbsp;Prime Now:
  • I prodotti Il Viaggiator Goloso veduti da U2 Supermercato al 20% di sconto
  • Carni dal Mondo di Lombardia Carni al 25% di sconto
  • Offerte esclusive su selezione alimentari, bevande e cura del corpo
I clienti di nbsp;Prime Now nbsp;a Roma, solo per il 23 novembre, avranno uno sconto del 20% su ogni spesa superiore ai 25 euro.Le offerte proseguiranno nbsp;per tutto il weekend e fino a luned igrave; 26 con il nbsp;Cyber Monday. nbsp;Amazon.itmetter agrave; a disposizione dei clienti migliaia di nuove offerte su prodotti di elettronica e tecnologia, giocattoli, utensili e, tra gli altri, articoli per la cucina e la casa all rsquo;indirizzo nbsp;www.amazon.it/cybermonday.
Di seguito alcune anticipazioni di offerte disponibili su Amazon.it nel corso della giornata di luned igrave; 26 novembre, nbsp;Cyber Monday: In occasione della settimana del nbsp;Black Friday nbsp;e per festeggiare l rsquo;arrivo del Natale, Amazon apre nbsp;Amazon Loft for Xmas, il suo primo showroom pop-up in Italia. Dal 16 al 26 novembre, dalle ore 10.00 alle ore 20.00, in via Dante 14, nel cuore di Milano, per la prima volta sar agrave; possibile toccare con mano centinaia di prodotti delle numerose categorie presenti su nbsp;Amazon.it: da quelli pi ugrave; innovativi e tecnologici di brand come Garmin e HP, a quelli per la casa e la cura della persona, come i prodotti di P amp;G. A ogni articolo esposto sar agrave; associato uno Smile Code tramite il quale sar agrave; possibile avere informazioni sui prodotti direttamente dall rsquo;app di Amazon.

]]>
Sony rilascia un aggiornamento firmware per α9 https://www.bitcity.it/news/35784/sony-rilascia-un-aggiornamento-firmware-per-9.html Mon, 19 Nov 2018 10:58:00 +0000 Redazione BitCity https://www.bitcity.it/news/35784/sony-rilascia-un-aggiornamento-firmware-per-9.html L'aggiornamento mira a migliorare le funzionalità di trasferimento dei file via FTP.

Sony ha rilasciato un aggiornamento firmware per la fotocamera mirrorless full-frame nbsp; alpha;9 nbsp;(modello nbsp;ILCE-9), che consentir agrave; ai fotografi di trasferire le immagini a server FTP durante le operazioni di scatto e playback.
Progettata e implementata sulla base dei feedback ricevuti da chi gi agrave; utilizza nbsp; alpha;9, questa funzionalit agrave; garantisce ai fotografi professionisti di condividere le immagini istantaneamente con i desk delle agenzie.
L rsquo;aggiornamento alla nbsp;Versione 4.00 nbsp;permette al fotografo di decidere come selezionare le immagini da condividere: fotografie singole, insieme di tutte le immagini protette oppure fotografie non trasferite. Questi filtri possono essere applicati in camera, cos igrave; da assicurare la pi ugrave; semplice selezione possibile.
La funzione di trasferimento dell rsquo;immagine che si sta rivedendo potr agrave; essere assegnata a un tasto personalizzabile oppure tutte le immagini potranno essere traferite automaticamente mentre si scatta.
Il fotografo potr agrave; inoltre selezionare il formato di file che desidera condividere: RAW / JPEG / RAW + JPEG.
L rsquo;aggiornamento alla versione 4.00 aumenta anche il numero di server FTP registrabili sulla fotocamera da 3 a 9. Inoltre, il fotografo potr agrave; configurare il layout della cartella sul server FTP di ricezione, cos igrave; da includere le proprie specifiche e salvare i dati delle immagini in qualsiasi cartella scelta. Sar agrave; anche possibile inviare immagini da uno slot media specifico a un indirizzo file specifico oppure avere la stessa configurazione su server FTP e fotocamera.

]]>
Vodafone: 12,4 milioni i clienti 4G (+ 18,5%) https://www.bitcity.it/news/35783/vodafone-12-4-milioni-i-clienti-4g-18-5-.html Mon, 19 Nov 2018 10:03:00 +0000 Redazione BitCity https://www.bitcity.it/news/35783/vodafone-12-4-milioni-i-clienti-4g-18-5-.html La rete 4.5G è disponibile in 20 citta, di cui 17 a 1Gigabit al secondo. La copertura della rete 4G raggiunge il 98,1% della popolazione in 7.241 comuni.

Vodafone Italia chiude il semestre al 30 settembre 2018 con ricavi da servizi a nbsp;2.495 milioni di euro nbsp;in calo del 6,4% rispetto allo stesso semestre dell rsquo;anno precedente (Q1: -6,5%, Q2: - 6,3%). Nel semestre la performance finanziaria egrave; stata influenzata dall rsquo;impatto della regolamentazione sul ritorno alla tariffazione mensile e dall rsquo;accesa competizione sul segmento mobile, parzialmente compensati dalla crescita dei ricavi e della base clienti di rete fissa Consumer ed Enterprise.
Il numero di nbsp;clienti 4G nbsp;raggiunge quota nbsp;12,4 milioni, nbsp;in crescita nbsp;del 18,5% nbsp;rispetto al primo semestre dell rsquo;anno precedente (+ 1,9 milioni di clienti). nbsp;La nbsp;rete 4.5G nbsp; egrave; disponibile in 20 citta, di cui 17 a 1Gigabit al secondo. La copertura della nbsp;rete nbsp;4G nbsp;raggiunge il nbsp;98,1% nbsp;della popolazione in 7.241 comuni.
I nbsp;ricavi da servizi di rete fissa nbsp;sono pari a nbsp;523 milioni di euro nbsp;(+7,9%). Continua la crescita dei clienti di rete fissa pari a 2,8 milioni di clienti, di cui 2,6 milioni in banda larga, in crescita del 13,7% rispetto al primo semestre dell rsquo;anno precedente (+316.000 clienti).
I nbsp;clienti nbsp;che hanno scelto la nbsp;fibra nbsp;Vodafone raggiungono quota nbsp;1,4 milioni, in crescita del 64,6% nbsp;rispetto allo stesso semestre dell rsquo;anno precedente (+550.000 clienti).
I nbsp;servizi in fibra nbsp;sono disponibili in nbsp;1.795 citt agrave; nbsp;italiane, di cui 35 coperte dalla fibra fino a 1 Gigabit al secondo, attraverso la partnership con Open Fiber.
Nel semestre l rsquo;EBITDA nbsp;si attesta a nbsp;1.080 milioni di euro, pari al 37% dei ricavi totali.

]]>
Netflix: accordo con Marti Noxon, sceneggiatrice di Buffy l'ammazzavampiri e Glee https://www.bitcity.it/news/35786/netflix-accordo-con-marti-noxon-sceneggiatrice-di-buffy-l-ammazzavampiri-e-glee.html Mon, 19 Nov 2018 08:52:00 +0000 Redazione BitCity https://www.bitcity.it/news/35786/netflix-accordo-con-marti-noxon-sceneggiatrice-di-buffy-l-ammazzavampiri-e-glee.html Noxon ha partecipato ad alcune delle serie più apprezzate degli ultimi vent'anni, come Buffy l'ammazzavampiri, Mad Men, Glee, Grey’s Anatomy e tante altre.

Netflix e la prolifica sceneggiatrice, produttrice e regista Marti Noxon, gi agrave; candidata agli Emmy, hanno concluso un accordo pluriennale, in base al quale Noxon produrr agrave; nuove serie in esclusiva per Netflix. Inoltre, per tutto il periodo di validit agrave; del contratto, Netflix avr agrave; un diritto di prelazione sui progetti di lungometraggi di Noxon, la quale continuer agrave; ad appoggiarsi a Tiny Pyro, la sua societ agrave; di produzione. Anche Maria Grasso passer agrave; a Netflix, conservando il ruolo di Presidente di Tiny Pyro.
Noxon ha all'attivo centinaia di ore di programmi TV e anche se i suoi progetti sono estremamente diversi tra loro, la sua attivit agrave; come autrice ha messo in contatto gli spettatori con contenuti al femminile ben distinti e potenti che presentano personaggi sfaccettati e sfidano gli stereotipi.
Tra le sue opere pi ugrave; recenti in qualit agrave; di ideatrice e showrunner troviamo le serie acclamate dalla critica nbsp;Sharp Objects nbsp;e nbsp;Dietland, oltre alla prima stagione di nbsp;UnREAL, premiata ai Peabody Award.
Durante la sua notevole carriera, Noxon ha partecipato ad alcune delle serie pi ugrave; apprezzate degli ultimi vent'anni, come nbsp;Buffy l'ammazzavampiri, nbsp;Mad Men, nbsp;Glee, nbsp;Grey rsquo;s Anatomy nbsp;e tante altre. Inoltre, per quanto riguarda il mondo dei lungometraggi, Noxon ha esordito dietro alla macchina da presa con il formidabile film originale Netflix nbsp;Fino all'osso, pellicola che la vede anche come autrice e che egrave; stata presentata in anteprima in concorso al Sundance Film Festival del 2017.

Photo Credit: Patrick Harbron.

]]>
Netgear è pronta per WiFi 6 con i router wireless Nighthawk AX8 e AX12 @NETGEARItalia #wifi6 #wifi #Nighthawk https://www.bitcity.it/news/35782/netgear-e-pronta-per-wifi-6-con-i-router-wireless-nighthawk-ax8-e-ax12.html Mon, 19 Nov 2018 08:00:00 +0000 Redazione BitCity https://www.bitcity.it/news/35782/netgear-e-pronta-per-wifi-6-con-i-router-wireless-nighthawk-ax8-e-ax12.html In arrivo i router wireless Nighthawk AX8 e AX12, capaci di gestire flussi dati da 6 Gbps e pensati per le abitazioni con molte connessioni attive contemporaneamente

Dopo tanto parlare di Wifi 6 - che per ograve; in fondo egrave; solo una nuova denominazione di marketing per la versione pi ugrave; evoluta dei protocolli WiFi, ossia 802.11ax - cominciano ad arrivare sul mercato i primi router wireless che lo supportano. Netgear in particolare sta per far scendere in campo i router wireless Nighthawk AX8 e AX12, che dovrebbero essere commercializzati il primo entro poche settimane e il secondo nei primi mesi del 2019.

WiFi 6 egrave; una evoluzione del protocollo 802.11ac, attualmente il pi ugrave; diffuso, ed egrave; stata pensata non tanto per dare elevatissime bande di picco ma piuttosto per garantire un flusso di dati stabile ed elevato (idealmente 6 Gigabit usando due bande di frequenza) verso pi ugrave; dispositivi allo stesso tempo. Egrave; uno scenario che corrisponde a come il wireless viene usato oggi nelle case: con smartphone, console e Smart TV che accedono contemporaneamente a contenuti in streaming che devono essere riprodotti con continuit agrave;.

Il primo router Netgear WiFi 6 ad arrivare sul mercato in tempo per gli acquisti di Natale sar agrave; il Nighthawk AX8, un router capace di gestire otto flussi di dati (stream) spazialmente separati e quindi di garantire una copertura costante anche con molti dispositivi connessi che accedono a contenuti "pesanti", come gli streaming video UHD 4K. Il fratello maggiore Nighthawk AX12 ne mantiene l'impostazione generale ma sar agrave; un modello pi ugrave; potente, capace di gestire 12 stream wireless. Inoltre supporter agrave; la cifratura delle comunicazioni in standard WPA3, una funzione poco diffusa in ambito consumer.

wifi home wireless
Per entrambi i modelli Netgear ha scelto un nuovo design che non prevede la presenza di diverse antenne ma di due "ali" laterali che le integrano. Non mancano le porte di rete LAN cablate. Nel caso del Nighthawk AX8 ce ne sono 5 LAN da un Gigabit e una sempre da un 1 Gbps verso Internet, mentre nel Nighthawk AX12 ne troviamo quattro LAN da un Gigabit e una da ben 5 Gbps verso l'esterno.

Cosa vuol dire WiFi 6

Come accennato, WiFi 6 egrave; un termine pi ugrave; di marketing che tecnologico. In sintesi, la WiFi Alliance ha deciso qualche tempo fa che le denominazioni tecniche degli standard WiFi non fossero abbastanza chiare per i consumatori. Non tutti possono sapere se e perch eacute; 802.11ax egrave; meglio di 802.11ac, per ograve; egrave; intuitivo che WiFi 6 sia meglio di WiFi 5 o di WiFi 4.

Cos igrave; sono stati definiti tre quasi-marchi per gli standard wireless principali in uso domestico. WiFi 6 egrave; associato a 802.11ax, lo standard pi ugrave; evoluto che inizier agrave; a diffondersi nei primi mesi del prossimo anno. WiFi 5 egrave; 802.11ac, la versione attualmente pi ugrave; diffusa, mentre WiFi 4 egrave; il "vecchio" 802.11n.

WiFi 6 egrave; compatibile con le versioni precedenti e quindi dialoga senza problemi con i client WiFi 5 e 4, anche se ovviamente non supportando tutte le sue caratteristiche. Secondo i produttori, per ograve;, anche i dispositivi attuali dovrebbero dare prestazioni migliori quando collegati a un router WiFi 6.

]]>
Apre a Pisa il Samsung Customer Service https://www.bitcity.it/news/35779/apre-a-pisa-il-samsung-customer-service.html Fri, 16 Nov 2018 17:43:00 +0000 Redazione BitCity https://www.bitcity.it/news/35779/apre-a-pisa-il-samsung-customer-service.html Inaugurato nella città toscana il centro assistenza monobrand Samsung, primo nella regione toscana.

Dopo le aperture di Como e Bologna, apre a Pisa il Customer Service, il centro assistenza totalmente brandizzato Samsung. Si tratta di un concept innovativo, il primo di questo tipo nella regione Toscana, che mira ad offrire il miglior servizio post-vendita in esclusiva per i clienti Samsung. Il personale che opera all rsquo;interno del Customer Service egrave;, infatti, altamente specializzato e preparato sui prodotti e servizi di telefonia mobile di Samsung. nbsp;
Il Customer Service di Pisa egrave; caratterizzato da un ambiente dal design moderno in cui i clienti Samsung possono ricevere assistenza dedicata e il supporto completo su alcuni servizi esclusivi. Tra questi la riparazione veloce dello smartphone entro un rsquo;ora; la consulenza gratuita per il corretto utilizzo dei dispositivi; la possibilit agrave; di acquisto di accessori originali; la riparazione su prenotazione dal web o tramite call center; la consegna del dispositivo riparato a domicilio; l rsquo;intrattenimento in area d rsquo;attesa. nbsp;
Il Customer Service di Pisa si trova in Via Carlo Matteucci, 24 e sar agrave; aperto dal luned igrave; al venerd igrave;, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18.

]]>
5G a Milano: arriva la mixed reality per l’apprendimento immersivo https://www.bitcity.it/news/35778/5g-a-milano-arriva-la-mixed-reality-per-l-apprendimento-immersivo.html Fri, 16 Nov 2018 17:39:00 +0000 Redazione BitCity https://www.bitcity.it/news/35778/5g-a-milano-arriva-la-mixed-reality-per-l-apprendimento-immersivo.html Il progetto è realizzato da Vodafone, Politecnico di Milano e Huawei.

In occasione dell rsquo;evento ldquo;Vodafone 5G Experience Day rdquo; dedicato a partner, start up e imprese coinvolte nella sperimentazione 5G a Milano, Vodafone, insieme al Politecnico di Milano e Huawei, ha presentato una piattaforma di Mixed Reality che combina Realt agrave; Virtuale e Realt agrave; Aumentata per migliorare l rsquo;apprendimento degli studenti e renderlo immersivo. nbsp;
Grazie a questa soluzione, gli studenti potranno accedere attraverso dispositivi indossabili a contenuti multimediali in altissima risoluzione (4K). Lo potranno fare in gruppo e contemporaneamente in un contesto accademico, sotto la guida di un docente, per interagire ad esempio con modelli 3D animati, audio e video. Tale esperienza educativa permette cos igrave; di integrare il mondo fisico con informazioni e contenuti aggiuntivi altrimenti non visibili, amplificando l rsquo;efficacia delle lezioni e migliorando le prestazioni di apprendimento degli studenti. nbsp;
A titolo esemplificativo, egrave; stato presentato un modello realizzato dal Dipartimento di Scienze e Tecnologie Aerospaziali del Politecnico di Milano per lo studio dei detriti spaziali che, sfruttando le caratteristiche architetturali della rete 5G, consente di spostare il carico computazionale sull rsquo;unit agrave; di Multi-Access Edge Computing (MEC), eliminando quindi la necessit agrave; di disporre di computer locali ad alte prestazioni per poter accedere al modello, e di nbsp;visualizzare ed esplorare in tempo reale il modello stesso con l rsquo;ausilio di visori portatili ed economici, in totale flessibilit agrave; grazie all rsquo;elevata capacit agrave; di throughput e alla bassissima latenza.

]]>
I giochi di successo continuano ad arrivare su Xbox Game Pass https://www.bitcity.it/news/35781/i-giochi-di-successo-continuano-ad-arrivare-su-xbox-game-pass.html Fri, 16 Nov 2018 17:26:00 +0000 Redazione BitCity https://www.bitcity.it/news/35781/i-giochi-di-successo-continuano-ad-arrivare-su-xbox-game-pass.html Thief of Thieves è ufficialmente disponibile per Xbox One e su Xbox Game Pass.

Microsoft ha annunciato la general availability dell rsquo;App Xbox Game Pass per iOS e Android, che consente agli utenti di navigare senza interruzioni e di scaricare nuovi giochi sulla console di casa tramite dispositivo mobile, in modo da potersi immergere velocemente nel gameplay alla successiva accensione di Xbox One.
Inoltre egrave; stato ampliato e diversificato il catalogo Xbox Game Pass, mettendo a disposizione di tutti gli iscritti il titolo blockbuster nbsp;PlayerUnknown rsquo;s Battlegrounds (PUBG). Se ci ograve; non bastasse, nbsp;Thief of Thieves nbsp; egrave; ufficialmente disponibile per Xbox One e su Xbox Game Pass, mentre nbsp;Agents of Mayhem, nbsp;MXGP3 nbsp;e nbsp;Thomas Was Alone nbsp;lo saranno a partire dal 22 novembre. nbsp;

]]>
TIM e Città di Torino: avviati test per la prima rete “drone-ready” d’Europa https://www.bitcity.it/news/35777/tim-e-citta-di-torino-avviati-test-per-la-prima-rete-drone-ready-d-europa.html Fri, 16 Nov 2018 15:37:00 +0000 Redazione BitCity https://www.bitcity.it/news/35777/tim-e-citta-di-torino-avviati-test-per-la-prima-rete-drone-ready-d-europa.html Grazie all’impiego di droni sono state effettuate le prime attività di misura della copertura radiomobile TIM in quota su Piazza Vittorio, Lungo Po, Parco del Valentino e Parco Dora.

Dare impulso allo sviluppo del modello di smart city attraverso la realizzazione nella citt agrave; di Torino della prima rete mobile ldquo;drone-ready rdquo; d rsquo;Europa in grado di garantire livelli di servizio elevati anche ad altezze di volo pi ugrave; alte rispetto ai normali standard.
E rsquo; questo l rsquo;obiettivo del progetto DRNet (Drone-Ready Network wireless) che vede TIM protagonista con una serie di attivit agrave; sperimentali avviate oggi in quota, e che proseguiranno anche nella giornata di domani, su Piazza Vittorio Veneto, Lungo Po, Parco del Valentino e Parco Dora, dove i droni (Aeromobili a Pilotaggio Remoto) si sono alzati in volo decine di volte con l rsquo;obiettivo di nbsp;misurare la copertura radiomobile fino alla massima altezza operativa.
La sperimentazione avviata a Torino da TIM - la prima in Europa in un contesto urbano - ha l rsquo;obiettivo di effettuare rilevazioni con i droni per poter valutare la copertura radiomobile e le prestazioni al variare della distanza dal suolo per i futuri scenari delle ldquo;citt agrave; intelligenti rdquo;. nbsp;
L rsquo;industria dei droni sta andando nella direzione di un utilizzo sempre pi ugrave; frequente delle reti radiomobili in quanto, con l rsquo;aumentare della complessit agrave; dei servizi offerti, diventa sempre pi ugrave; necessaria la creazione di un canale con l rsquo;infrastruttura di rete per lo scambio di dati. Public safety, monitoraggio di infrastrutture critiche e la tutela del territorio sono solo alcuni esempi di applicazioni di droni che potranno trarre vantaggio da una connessione ad elevata qualit agrave; per l rsquo;invio di dati e video in tempo reale verso centrali remote di gestione e controllo dei droni operanti sul territorio.
Le operazioni svolte in citt agrave;, in collaborazione con il Politecnico di Torino hanno visto l rsquo;impiego di droni professionali da parte del partner tecnologico SEiKEY che ha effettuato sia voli orizzontali a diverse altezze, sia veri e propri ldquo;carotaggi rdquo;, ovvero dei voli ripetuti sulla verticale di decollo finalizzati alla caratterizzazione del segnale radiomobile al variare della quota .

]]>
Raspberry Pi 3 Model A+, una board potente a un prezzo micro @Raspberry_Pi #raspberrypi https://www.bitcity.it/news/35776/raspberry-pi-3-model-a-una-board-potente-a-un-prezzo-micro.html Fri, 16 Nov 2018 11:17:00 +0000 Redazione BitCity https://www.bitcity.it/news/35776/raspberry-pi-3-model-a-una-board-potente-a-un-prezzo-micro.html Il nuovo nano-computer Raspberry Pi 3 Model A+ mantiene molte caratteristiche del top di gamma Raspberry ma a un prezzo ridotto

Per gli appassionati dei nano-computer Raspberry Pi c' egrave; una novit agrave; interessante: il lancio del nuovo modello Raspberry Pi 3 Model A+, che prende molte delle caratteristiche tecniche del top di gamma B+ ma le propone a un prezzo ridotto: 25 dollari invece di 35. La Raspberry Pi Foundation spiega che si sentiva la mancanza di una versione "light" del Raspberry Pi 3 Model B+, ma che egrave; stato possibile svilupparla solo ora che quest'ultimo ha raggiunto buoni volumi di vendita.

La board Raspberry Pi 3 Model A+ integra le tre principali caratteristiche del modello superiore: il processore Broadcom quad-core da 1,4 GHz, il supporto a Bluetooth 4.2 e la connettivit agrave; WiFi 802.11ac dual-band (2,4 e 5 GHz). I dieci dollari di costo in meno sono giustificati dall'eliminazione della porta di rete cablata Ethernet, da una memoria RAM inferiore (512 MB invece di 1 GB) e dal ridotto numero di porte USB (una invece di quattro).

Per molti possibili utenti queste mancanze non sono poi importanti, almeno non in confronto a un taglio del prezzo di un terzo, che aiuta chi vuole acquistare in blocco molte board, magari per progetti in ambito educativo. Le board Raspberry Pi 3 si possono acquistare in Italia da Kubii, Melopero Electronics e RS Components. Il prezzo del nuovo modello egrave; di circa 27 euro.

]]>
Il catalogo di titoli retrocompatibili per Xbox One continua a crescere https://www.bitcity.it/news/35780/il-catalogo-di-titoli-retrocompatibili-per-xbox-one-continua-a-crescere.html Fri, 16 Nov 2018 10:46:00 +0000 Redazione BitCity https://www.bitcity.it/news/35780/il-catalogo-di-titoli-retrocompatibili-per-xbox-one-continua-a-crescere.html I titoli sono: “Final Fantasy XIII”, “Final Fantasy XIII-2” e “LIGHTNING RETURNS: Final Fantasy XIII”.

Sono gi agrave; nbsp;disponibili quattro nuovi titoli retrocompatibili per Xbox One X. ldquo;Final Fantasy XIII rdquo;, ldquo;Final Fantasy XIII-2 rdquo; e ldquo;LIGHTNING RETURNS: Final Fantasy XIII rdquo; faranno per la prima volta il loro ingresso nel catalogo di titoli retrocompatibili mentre per ldquo;Civilization Revolution rdquo; ci sar agrave; un aggiornamento (Xbox One X Enhanced) per sfruttare la console pi ugrave; potente al mondo.
Ad oggi la collezione conta oltre 500 giochi Xbox 360, 25 titoli Xbox 360 potenziati per Xbox One X e 32 classici Original Xbox. nbsp;

]]>
Chiamate in Europa: dal prossimo anno tetto massimo di 19cent/minuto https://www.bitcity.it/news/35773/chiamate-in-europa-dal-prossimo-anno-tetto-massimo-di-19cent-minuto.html Thu, 15 Nov 2018 15:36:00 +0000 Redazione BitCity https://www.bitcity.it/news/35773/chiamate-in-europa-dal-prossimo-anno-tetto-massimo-di-19cent-minuto.html Nell'UE, a partire dal 15.05.2019, le chiamate transfrontaliere costeranno al massimo 19 centesimi al minuto; 6 centesimi per sms.

Il Parlamento Eeuropeo ha approvato in via definitiva il pacchetto telecomunicazioni che fissa, tra l'altro, un tetto per le chiamate intra-UE. nbsp;A partire dal 15 maggio 2019, infatti, la nuova legislazione limiter agrave; il costo delle chiamate intra-UE a 19 centesimi al minuto e a 6 centesimi per gli SMS.
La normativa, inoltre, protegge meglio gli utenti di smartphone, compresi gli utenti di servizi basati sul web (Skype, WhatsApp, ecc.) e rafforza i requisiti di sicurezza, inclusa la crittografia. Introduce il diritto di conservare il proprio numero di telefono fino a un mese dalla rescissione del contratto e il diritto al rimborso del credito prepagato non utilizzato al momento della risoluzione del contratto, nonch eacute; un indennizzo in caso di ritardo o abuso nel passaggio a un altro operatore.
Infine, gli Stati membri dovranno facilitare l'introduzione del 5G, mettendo a disposizione uno spettro adeguato entro il 2020, al fine di raggiungere l'obiettivo della "Roadmap UE 5G" di avere una rete 5G in almeno una delle principali citt agrave; di ogni Paese dell'UE entro il 2020.

]]>
Arriva in Italia lo smartphone G2 di NUU Mobile https://www.bitcity.it/news/35775/arriva-in-italia-lo-smartphone-g2-di-nuu-mobile.html Thu, 15 Nov 2018 11:27:00 +0000 Redazione BitCity https://www.bitcity.it/news/35775/arriva-in-italia-lo-smartphone-g2-di-nuu-mobile.html Il nuovo smartphone di NUU mobile è un piccolo gioiello per design e caratteristiche di ultima generazione, ad un prezzo di 199.99 Euro.

NUU Mobile nbsp;ha annunciato l'arrivo di un nuovo modello, il G2, nbsp;caratterizzato da uno schermo pensato per coprire l'intera parte frontale, ed offrire una definizione FHD+ completa ed coinvolgente grazie ai suoi 5.99 pollici, che garantiscono un'esperienza praticamente cinematografica. nbsp;
Per assicurare video ed immagini definite e dinamiche, il G2 mette insieme un numero di pixel con delle caratteristiche che hanno migliorato di gran lunga il contrasto, in modo da avere delle splendide immagini anche in condizioni di luminosit agrave; non ottimali. Lo schermo da 18:9 ha una qualit agrave; tale, da essere perfetto per leggere, guardare un video e navigare su internet.
Ma non finisce qui. Il G2 egrave; dotato poi di doppia fotocamera posteriore - una da 20 MP, ed altra da 2 MP - con tecnologia di stabilizzazione, per delle foto incredibili per qualit agrave; e definizione. Un reparto fotografico che, ovviamente, tiene anche conto dell'accresciuta importanza della fotocamera frontale.
Il G2 egrave; dotato di una camera frontale da 13 MP, ottimizzata per i selfie e con filtri smart: per dei contenuti su Instagram perfetti.
Il G2 verr agrave; distribuito con Android Oreo 8.0, ed un processore MTK6750 Octa-Core, che garantisce una maggiore potenza ed un supporto dei video 4K, con estrema fluidit agrave; di riproduzione. Inoltre, il dispositivo egrave; venduto con una memoria da 64GB ed un supporto per espandere con microSD sino a 128GB.
Il G2 egrave; dotato di tecnologia Bluetooth 4.0 ed egrave; Dual Sim: caratteristica, quest'ultima, perfetta per chi viaggia o per chi utilizza lo smartphone anche per motivi di lavoro e vorrebbe due dispositivi in uno.

]]>
Cosa è il cryptojacking e come difendersi https://www.bitcity.it/news/35771/cosa-e-il-cryptojacking-e-come-difendersi.html Thu, 15 Nov 2018 09:49:00 +0000 Redazione BitCity https://www.bitcity.it/news/35771/cosa-e-il-cryptojacking-e-come-difendersi.html I malware di cryptojacking portano il nostro PC a generare valuta virtuale per altri, facendoci consumare energia e risorse. E sono troppo sottovalutati.

Relativamente poco conosciuto, il cryptojacking si sta affermando come la forma di malware pi ugrave; efficace e redditizia per i criminali informatici, soppiantando in questo il pi ugrave; noto ransomware. Egrave; vero che una infezione legata al cryptojacking rende meno del blocco di un PC via ransomware, ma egrave; pi ugrave; semplice da completare e comporta meno rischi per chi la causa. Anche perch eacute;, spesso, il malcapitato utente colpito non si accorge nemmeno di essere stato infettato.

Come indica il nome, il cryptojacking egrave; legato alla generazione di criptovalute. Per comprenderlo bene egrave; quindi utile ricordare come si "creano" le monete virtuali come Bitcoin. Il processo di cryptomining (o semplicemente mining) egrave; figurativamente assimilato all'estrazione di minerali: le unit agrave; di criptovaluta vengono "estratte" facendo compiere al proprio computer una serie di calcoli matematici complessi.

Questi calcoli non generano direttamente criptovaluta ma contribuiscono in piccola parte a gestire l'infrastruttura virtuale su cui si basa una specifica criptovaluta. Come compenso per questo contributo in tempo e capacit agrave; elaborativa, il miner riceve una certa quantit agrave; di criptovaluta.

Qui entra in gioco il cryptojacking, che in concreto egrave; scaricare sul computer di un utente un malware che fa i calcoli di mining per conto di un hacker ostile, il quale ricever agrave; la criptovaluta corrispondente a questo lavoro senza aver impiegato alcuna sua risorsa. Gi agrave;, perch eacute; il problema del cryptojacking egrave; che consuma: in primis energia elettrica (anche tanta, e lo si vede poi in bolletta a fine bimestre), in secondo luogo i componenti del PC che esegue i calcoli. E quindi, in ultima analisi, ci porta un danno economico.

codice

Come si diffonde il cryptojacking

I malware di cryptojacking si diffondono come qualsiasi altro malware, ad esempio via phishing o sfruttando una delle possibili vulnerabilit agrave; non corrette del PC bersaglio. Ma si pu ograve; infettare un computer anche solo con codice JavaScript integrato in pagine web o contenuti pubblicitari online: una volta caricato nel browser, il codice attiva le operazioni di mining.

I malware di mining sono stati poi distribuiti attraverso gli Store di app mobili, perch eacute; anche la (relativamente) ridotta potenza di calcolo di uno smartphone serve allo scopo dei criminali-miner, o inseriti in estensioni per i principali browser.

I PC infettati dai malware di minig possono anche operare in blocco, come una botnet. A inizio 2018 ha ad esempio fatto notizia la botnet Smominru, con oltre 520 mila nodi infettati. Si stima che al momento della scoperta la botnet stesse generando criptovaluta Monero per circa 8 mila dollari la settimana.

computer cpu

Come si scopre il cryptojacking

Un malware di cryptojacking non egrave; semplice da individuare perch eacute; il suo effetto non egrave; macroscopico. I sintomi della presenza di un cryptominer sono un degrado delle performance complessive del PC e un aumento del consumo energetico, entrambi conseguenza del carico di lavoro supplementare per il mining. Spesso per ograve; non ci si fa caso: un computer pu ograve; essere lento per mille ragioni, il consumo aumentato lo si vede in bolletta solo dopo qualche tempo.

Diversi prodotti anti-malware sanno riconoscere le infezioni di cyptojacking e rappresentano quindi la soluzione pi ugrave; semplice per difendersi. Non tutti per ograve; rilevano tutti i possibili software di mining, perch eacute; in effetti - anche se sembra paradossale - non egrave; sempre illegale usare il nostro PC per fare mining conto terzi. Lo diventa se noi non lo sappiamo, ma ci sono siti web (sempre meno, per fortuna) che esplicitamente caricano codice JavaScript di mining nel browser di chi li visita, in cambio di benefici come una navigazione senza pubblicit agrave;. CoinHive ha ad esempio costruito un intero modello di business su questo approccio.

Un altro modo per evidenziare i cryptominer egrave; analizzare il traffico Internet generato dal nostro PC e l'andamento del carico della CPU. Entrambi risultano anomali rispetto al normale: il processore egrave; sovraccaricato e un cryptominer ha un profilo di traffico peculiare (scarica pochi dati da Internet ed esegue upload corposi, il tutto a intervalli regolari). Molti prodotti anti-malware hanno anche strumenti di monitoraggio che servono a verificare questi tratti distintivi.

A meno che il malware non sia fatto ad hoc per evitarli, cosa possibile perch eacute; i cryptominer sono in costante evoluzione e stanno diventando sempre pi ugrave; sofisticati.

]]>
Obsidian Entertainment e inXile Entertainment nella galassia dei Microsoft Studios https://www.bitcity.it/news/35772/obsidian-entertainment-e-inxile-entertainment-nella-galassia-dei-microsoft-studios.html Thu, 15 Nov 2018 09:42:00 +0000 Redazione BitCity https://www.bitcity.it/news/35772/obsidian-entertainment-e-inxile-entertainment-nella-galassia-dei-microsoft-studios.html I due studi di sviluppo hanno un’esperienza consolidata nella creazione di giochi di ruolo.

Microsoft ha annunciato l'intenzione di acquisire due studi di sviluppo: nbsp;inXile Entertainment e Obsidian Entertainment.
I team di Obsidian e inXile si sono guadagnati una fama a livello internazionale per la propria capacit agrave; di creare giochi di ruolo profondi e coinvolgenti.
"Entrando nella famiglia dei Microsoft Studios, Obsidian e inXile potranno godere del sostegno e della libert agrave; necessari per realizzare appieno le proprie ambizioni creative, sia rispetto ai franchising esistenti che a nuovi progetti" si legge in una nota diramata da Microsoft.
"Gli studi proseguiranno la propria attivit agrave; in autonomia, conferendo a Microsoft Studios i propri talenti unici, la competenza e le propriet agrave; intellettuali, creando nuove esperienze RPG per i giocatori e i fan" conclude la nota.

]]>
La comunità italiana di Wikipedia si raduna a Como https://www.bitcity.it/news/35770/la-comunita-italiana-di-wikipedia-si-raduna-a-como.html Wed, 14 Nov 2018 15:40:00 +0000 Redazione BitCity https://www.bitcity.it/news/35770/la-comunita-italiana-di-wikipedia-si-raduna-a-como.html Dal 16 al 18 novembre la seconda edizione di itWikiCon all'Università degli Studi dell'Insubria.

Wikipedia sbarca a Como. nbsp;Dopo il primo raduno a Trento nel novembre 2017, la comunit agrave; dei contributori di Wikipedia e degli altri progetti Wikimedia ha scelto Como come sede del suo raduno annuale, la itWikiCon. L'evento - che coinvolger agrave; oltre 150 persone da tutta Italia - si svolger agrave; dal 16 al 18 novembre 2018 presso la sede di Via Valleggio dell'Universit agrave; degli Studi dell'Insubria, partner dell'iniziativa.
Nel corso della tre giorni diversi esponenti del movimento Wikimedia si alterneranno in oltre 40 sessioni formative per approfondire la conoscenza dei progetti collaborativi e non solo.
Tra i relatori anche alcuni importanti ospiti internazionali come Lukas Mezger, wikipediano tedesco, avvocato e membro del consiglio direttivo di Wikimedia Germania, che far agrave; il punto sulla tanto discussa direttiva europea sul Copyright e Andrew Dalby, linguista e wikipediano inglese nonch eacute; uno dei principali contributori della Wikipedia in lingua latina, che spiegher agrave; ai partecipanti perch eacute; rimane importante il latino oggi. Insieme a lui, la dottoressa Chiara Milani, responsabile scientifico della Biblioteca comunale di Como, che presenter agrave; ai partecipanti la collezione di edizioni storiche della "Naturalis Historia", la pi ugrave; antica enciclopedia giunta fino a noi, di un grande cittadino comasco e wikipediano ante-litteram, Plinio il Vecchio. Chiuder agrave; il programma di domenica Susanna Mkrtchyan, presidente di Wikimedia Armenia nominata wikipediana dell'anno 2015, con un intervento sull'impatto di Wikipedia in campo educativo.Non mancheranno momenti dedicati a progetti come Wikisource o Wikidata, ma anche interventi centrati su temi divulgativi come, ad esempio, la sessione che si terr agrave; domenica 18 novembre su Wikipedia e le notizie di attualit agrave;.
Non mancher agrave; uno spazio dedicato al futuro dei progetti Wikimedia: sempre nella giornata di sabato si terr agrave; per la prima volta una Ideathon, un momento di brainstorming in cui chiunque potr agrave; presentare idee per utilizzare in maniera originale i dati dei progetti wiki e OpenStreetMap o per semplificare la vita ai contributori. Al termine della giornata, il progetto migliore verr agrave; premiato da Wikimedia Svizzera, partner dell'evento, con un contributo per avviare il progetto.

Per partecipare all'evento egrave; necessario iscriversi a questo link.

]]>
Spotify: arriva la nuova app per Apple Watch https://www.bitcity.it/news/35769/spotify-arriva-la-nuova-app-per-apple-watch.html Wed, 14 Nov 2018 15:29:00 +0000 Redazione BitCity https://www.bitcity.it/news/35769/spotify-arriva-la-nuova-app-per-apple-watch.html La nuova app Spotify per Apple Watch sarà disponibile nel corso della prossima settimana.

Spotify ha presentato una nuova app per Apple Watch, che offre la possibilit agrave; di accedere alla piattaforma e gestire la propria musica e i podcast preferiti senza perdere un beat.Con la nuova app Spotify per Apple Watch gli utenti hanno la possibilit agrave; di controllare le attivit agrave; in corso sul proprio account Spotify dal quadrante del proprio smartwatch.
Durante gli impegni quotidiani come la corsa o la palestra, ad esempio, egrave; possibile avviare la musica dal proprio Apple Watch con un semplice tocco sull rsquo;icona play e selezionare velocemente pausa, qualora si incontri un amico e si voglia interrompere lo streaming. Durante una festa, o in un rsquo;altra occasione speciale, egrave; ancor pi ugrave; facile collegare il proprio account Spotify ad altoparlanti o altri dispositivi tramite Spotify Connect e selezionare sul proprio orologio la funzione skip per scegliere il brano pi ugrave; adatto al momento o al proprio stato d rsquo;animo.
Se ci si distrae durante l rsquo;ascolto del proprio podcast preferito, selezionando rewind con un veloce tocco sullo schermo del proprio Apple Watch, egrave; possibile riascoltare gli ultimi 15 secondi e recuperare il dettaglio perso.
La nuova integrazione di Spotify con Apple Watch rende pi ugrave; semplice l'accesso alle canzoni riprodotte di recente, anche con il telefono in tasca. Inoltre, se si individua una nuova traccia preferita mentre si egrave; in movimento, toccando l'icona sullo schermo dell'orologio egrave; possibile salvarla nella propria raccolta e riprodurla pi ugrave; e pi ugrave; volte.
La nuova app Spotify per Apple Watch sar agrave; disponibile nel corso della prossima settimana, scaricabile da App Store e funzionante solo con l rsquo;ultima versione di Spotify (v.8.4.79)

]]>
Huawei Pay sbarca in Italia #huawei https://www.bitcity.it/news/35767/huawei-pay-sbarca-in-italia.html Wed, 14 Nov 2018 10:19:00 +0000 Redazione BitCity https://www.bitcity.it/news/35767/huawei-pay-sbarca-in-italia.html Una collaborazione tra Visa e Huawei porterà in Europa il sistema di pagamento mobile, probabilmente già dal prossimo anno

Il sistema di pagamento via smartphone Huawei Pay arriver agrave; in Europa Occidentale, e probabilmente anche in Italia, il prossimo anno. Huawei e Visa hanno infatti deciso di estendere la propria partnership globale all'Europa, dove lanceranno Huawei Pay - si spiega - "nei principali mercati europei con societ agrave; emittenti selezionate". Gi agrave; attivo in Cina e in diverse altre nazioni, tra cui la Russia, Huawei Pay egrave; concettualmente simile ad altri sistemi di pagamento via mobile, come Apple Pay.

Questa somiglianza deriva dal fatto che buona parte di sistemi di pagamento via smartphone o dispositivi wearable si basa sul Visa Token Service, una piattaforma Visa che protegge le informazioni legate al sistema effettivo di pagamento (come le 16 cifre di una carta di credito e il codice di sicurezza) sostituendole con un identificativo digitale unico (il token). Egrave; questo token che viene elaborato all'atto del pagamento, non altri dati collegabili all'utente o alla sua carta di credito/debito.

All'atto pratico, quando un utente carica la propria carta su Huawei Pay, il sistema sostituisce le informazioni della carta e del consumatore con il token, che egrave; specifico per quella carta e quel dispositivo. Se il telefono viene compromesso o rubato, il token non pu ograve; essere utilizzato in nessun altro ambiente e pu ograve; essere disattivato senza richiedere la cancellazione dell'account Visa.

]]>
Digitale: Italia agli ultimi posti in Europa su tutti i parametri https://www.bitcity.it/news/35768/digitale-italia-agli-ultimi-posti-in-europa-su-tutti-i-parametri.html Wed, 14 Nov 2018 09:24:00 +0000 Redazione BitCity https://www.bitcity.it/news/35768/digitale-italia-agli-ultimi-posti-in-europa-su-tutti-i-parametri.html L’Italia è al 25° posto nel punteggio DESI 2018, l’indicatore della Commissione Europea che misura il livello di attuazione dell’Agenda Digitale di tutti gli Stati membri.

L rsquo;Italia egrave; agli ultimi posti in Europa nello sviluppo del digitale. L rsquo;allarme egrave; stato lanciato in occasione della presentazione del Rapporto Globale sul Digitale 2018, realizzato dal Centro Economia Digitale.
I dati emersi sono sconfortanti: in un contesto in cui l rsquo;Europa egrave; tagliata fuori dalla classifica delle prime 20 aziende nternet per capitalizzazione, tutte statunitensi o cinesi, tra i 28 paesi che compongono il vecchio continente l rsquo;Italia egrave; al 25 deg; posto nel punteggio DESI 2018, l rsquo;indicatore della Commissione Europea che misura il livello di attuazione dell rsquo;Agenda Digitale di tutti gli Stati membri. Non solo: per la connettivit agrave; siamo al 26 deg; posto, per il capitale umano e le competenze digitali al 25 deg;, per l'uso di Internet da parte dei cittadini addirittura al 27 deg;, per l'integrazione digitale nelle aziende al 20 deg; e per la digitalizzazione dei servizi pubblici al 19 deg;.
ldquo;Il problema ndash; ha spiegato il presidente del Centro Economia Digitale, Rosario Cerra ndash; egrave; la governance di questo processo. Il digitale non egrave; un tema tecnologico, di business o di comunicazione, e non egrave; un punto in un rsquo;agenda politica, ma un rsquo;agenda politica a se stante. Egrave; un errore parlare del digitale mettendolo al pari di altre sfide, come la complessit agrave; burocratica dello Stato, la lentezza del sistema giudiziario e la diseguaglianza economica. Perch eacute; risolvendo la sfida del digitale riusciremmo a semplificare tutte le altre sfide. Secondo noi non ha senso dare vita oggi a un Ministero del Digitale, perch eacute; il tema deve essere promosso direttamente dalla Presidenza del Consiglio. Siamo favorevoli invece a un impegno diretto e visibile dei grandi player nazionali (Leonardo, Eni, Enel, Intesa San Paolo hellip;), che stanno gi agrave; investendo moltissimo nel digitale, e soprattutto auspichiamo l rsquo;apertura di una nuova e vera fase della politica industriale per l rsquo;Italia attraverso un tavolo aperto fuori dai ritualismi. Il tempo per pensare al digitale egrave; finito: il futuro appartiene a chi decide oggi rdquo;.

]]>
Moda ed elettronica i prodotti preferiti dagli italiani per questo Black Friday https://www.bitcity.it/news/35765/moda-ed-elettronica-i-prodotti-preferiti-dagli-italiani-per-questo-black-friday.html Tue, 13 Nov 2018 16:48:00 +0000 Redazione BitCity https://www.bitcity.it/news/35765/moda-ed-elettronica-i-prodotti-preferiti-dagli-italiani-per-questo-black-friday.html Gli italiani prevedono per questa data una spesa media di € 304, dedicando in media € 149 a moda e calzature e € 349 a elettronica.

Negli ultimi anni il Black Friday ha preso sempre pi ugrave; piede in Italia, affermandosi come uno degli eventi commerciali di riferimento per aziende e consumatori. Gli italiani attendono l'arrivo di questa data per beneficiare delle molteplici offerte messe a disposizione dai retailers. E se da un lato i consumatori pianificano la propria strategia di acquisti in funzione dei prodotti di cui hanno realmente bisogno, come ad esempio anticipare gli acquisti natalizi, dall rsquo;altro approfittano per comprare prodotti in forte sconto che non pensavano acquistare.
Quest'anno l'appuntamento per i consumatori con il Black Friday egrave; previsto per il 23 novembre, nel pieno rispetto alla tradizione che vede la sua celebrazione l'ultimo venerd igrave; del mese.
Tiendeo.it, la piattaforma di offerte geolocalizzate e cataloghi, ha realizzato uno studio per scoprire quali siano le intenzioni di acquisto e pianificazione e per conoscere l'impatto di questo evento sull rsquo;affluenza ai negozi fisici.

7 italiani su 10 compreranno nei negozi fisici
Nonostante l'aumento degli acquisti online, i vantaggi offerti dai negozi fisici, come la possibilit agrave; di vedere e toccare il prodotto, continuano a far propendere la bilancia a favore degli acquisti offline. Questo stando a quanto affermano gli intervistati di Tiendeo: solo il 21% prevede per questa occasione di effettuare esclusivamente acquisti via Internet.
Su questa linea sono i dati relativi allo scorso Black Friday forniti da TiendeoGeotracking, che indicano un aumento del 48% dell rsquo;affluenza ai negozi rispetto al venerd igrave; precedente all rsquo;evento. Per quanto riguarda gli orari, le fasce orarie preferite sono quella tra le 10:00 e le 11:00, che concentra il 20% delle visite, e quella dalle 4.00 alle 6:00, scelta dal 30%. nbsp;

Gli acquisti impulsivi: la chiave del Black Friday 2018
Una delle caratteristiche principali del Black Friday egrave; l rsquo;aumento degli acquisti impulsivi. I dati di Tiendeo.it segnalano che il 57% degli italiani non pianificher agrave; anticipatamente quali saranno i propri acquisti, ma che le compere effettuate dipenderanno fortemente dalle promozioni e dalle offerte disponibili sul momento. Infatti, solo il 31% dei consumatori pensa di approfittare del prossimo Venerd igrave; Nero per comprare prodotti di cui ha bisogno da tempo, e solo un 12% ha in programma di acquistare in anticipo i regali di Natale alla ricerca di prezzi pi ugrave; bassi, oppure articoli di decorazione e alimentari. Per quanto riguarda gli utenti pianificatori, 3 su 4 intervistati riconoscono di ricorrere al canale online con l rsquo;obiettivo di mantenersi informati sulle migliori offerte disponibili.

Moda e elettronica, i grandi protagonisti
In linea con i risultati dello studio, il 62% degli italiani intervistati pensa di comprare alcuni articoli di moda o calzature, seguono gli articoli di elettronica (41,1%) e gli elettrodomestici (33,3%).Gli italiani prevedono per l rsquo;occasione una spesa media di 304 euro;, dedicando in media 149 euro; a moda e scarpe, cifra che aumenta vertiginosamente quando si tratta invece di elettronica (349 euro;) nbsp; o elettrodomestici (389 euro; ).
A causa del crescente interesse che il Black Friday suscita tra i compratori, i retailers approfittano di questa data per lanciare una grandissima quantit agrave; di offerte volta ad aumentare le vendite in attesa del periodo natalizio, gi agrave; di per s eacute; altamente consumistico. nbsp;

]]>
Il Trojan bancario Emotet torna a colpire https://www.bitcity.it/news/35763/il-trojan-bancario-emotet-torna-a-colpire.html Tue, 13 Nov 2018 16:26:00 +0000 Redazione BitCity https://www.bitcity.it/news/35763/il-trojan-bancario-emotet-torna-a-colpire.html Emotet ruba le credenziali dei conti bancari delle vittime ed ha funzionalità di downloader o dropper di altri trojan bancari.

ESET nbsp;ha rilevato una nuova impennata di infezioni causate da Emotet, un Trojan bancario famoso per la sua architettura modulare, le tecniche di persistenza e il sistema di diffusione automatica simile a quello dei vecchi worm.
Secondo i dati di ESET, l'ultima campagna di Emotet egrave; stata avviata il 5 novembre 2018, dopo un periodo di scarsa attivit agrave;, ed egrave; mirata alle due Americhe, il Regno Unito, la Turchia e il Sudafrica. L'Italia per ora egrave; stata minacciata in maniera marginale, ma non si esclude che nelle prossime settimane Emotet possa insidiare il nostro Paese in maniera pi ugrave; massiva.
Emotet solitamente viene distribuito attraverso campagne di spam che utilizzano tecniche di social engineering per rendere il contenuto dei messaggi estremamente plausibile e quindi maggiormente ingannevole, cos igrave; da indurre le vittime a eseguire i loro allegati dannosi. Il Trojan viene spesso utilizzato come downloader o dropper per avviare payload secondarie, di solito maggiormente pericolose.In questa nuova campagna, Emotet impiega allegati Word e PDF dannosi che si presentano come fatture, notifiche di pagamento o avvisi su conti bancari apparentemente provenienti da aziende ed enti legittimi. In alternativa ai file allegati, le email includono dei collegamenti a file remoti pericolosi.
Lo scenario tipico di un'infezione causata da questa nuova campagna inizia con la vittima che apre un file Word o PDF dannoso collegato a un'email di spam che sembra provenire da un'organizzazione legittima e familiare. Seguendo le istruzioni nel documento, la vittima abilita le macro in Word o clicca sul collegamento nel PDF. A questo punto la payload di Emotet viene installata e avviata, stabilisce la persistenza sul computer e segnala il successo delle sue attivit agrave; al proprio server C amp; C, da cui poi riceve le istruzioni in merito a quali moduli di attacco e payload secondarie scaricare.
I moduli aumentano le capacit agrave; della payload consentendogli di aggiungere funzionalit agrave; come il furto di credenziali, la diffusione sulla rete, la raccolta di informazioni sensibili, il port forwarding e altre ancora. Per quanto riguarda le payload secondarie, questa campagna ha visto Emotet rilasciare sulle macchine compromesse malware come TrickBot e IcedId.

]]>
Amazon Web Services aprirà data center in Italia https://www.bitcity.it/news/35760/amazon-web-services-aprira-data-center-in-italia.html Tue, 13 Nov 2018 15:57:00 +0000 Redazione BitCity https://www.bitcity.it/news/35760/amazon-web-services-aprira-data-center-in-italia.html La nuova Region arriverà a inizio 2020, permettendo ai clienti di gestire le applicazioni e archiviare i dati in Italia, offrendo i propri servizi con una latenza ancora più bassa.

Amazon Web Services ha nbsp;annunciato l'apertura di una nuova regione in Italia per l'inizio del 2020. La Region AWS Europe (Milan) comprender agrave; tre zone di disponibilit agrave; (Availability Zone) e sar agrave; la sesta regione AWS in Europa, insieme a Francia, Germania, Irlanda, Regno Unito e Svezia.
Al momento, AWS offre 57 zone di disponibilit agrave; distribuite su 19 regioni geografiche a livello mondiale, con altre 12 Availability Zones in quattro regioni in arrivo fra la fine del 2018 e la prima met agrave; del 2020, in Bahrain, Hong Kong SAR, Sud Africa e Svezia.
L'aggiunta della nuova Regione AWS Europe (Milan) consentir agrave; alle organizzazioni di fornire una minore latenza agli utenti finali in Italia. I clienti locali con requisiti di sovranit agrave; sui dati saranno in grado di archiviare i propri dati in Italia con la garanzia di mantenere il controllo completo sulla collocazione dei propri dati; i clienti che costruiscono applicazioni conformi al General Data Protection Regulation (GDPR) disporranno dell'accesso ad una nuova regione AWS in Europa (UE) che soddisfa i pi ugrave; alti livelli di sicurezza, conformit agrave; e protezione dei dati. nbsp;
Inoltre, le organizzazioni italiane, dalle startup alle imprese fino al settore pubblico, disporranno nel proprio paese di infrastrutture per sfruttare tecnologie avanzate come gli analytics, l'intelligenza artificiale, i database, l'Internet of Things (IoT), il machine learning, i servizi mobili, le tecnologie serverless e molto altro ancora per spingere l'innovazione.

]]>
Paris Call for Trust and Security in Cyberspace: a Parigi firmata la prima -quot;pace cyber-quot; #cybersecurity https://www.bitcity.it/news/35759/paris-call-for-trust-and-security-in-cyberspace-a-parigi-firmata-la-prima-pace-cyber-.html Tue, 13 Nov 2018 14:35:00 +0000 Redazione BitCity https://www.bitcity.it/news/35759/paris-call-for-trust-and-security-in-cyberspace-a-parigi-firmata-la-prima-pace-cyber-.html Una cinquantina di nazioni firmano un accordo per rendere più sicuro il mondo online. Ma mancano le grandi cyber-potenze.

Cos'ha di diverso una guerra nel cyberspazio rispetto a una guerra convenzionale? Le differenze ovvie sono molte, una spesso sottovalutata egrave; che in prima fila in una azione di guerra digitale non ci sono i soldati ma i comuni cittadini. Siamo noi oggetto di attacchi ormai costanti, e sempre pi ugrave; spesso riconducibili a nazioni pi ugrave; che a semplici criminali, attraverso ad esempio campagne di spam o sottrazione delle credenziali bancarie. E per difendersi al meglio la buona volont agrave; dei singoli cittadini - quando c' egrave; - non basta. Per questo da tempo si chiede nbsp;una specie di Convenzione di Ginevra digitale, che protegga i pi ugrave; deboli dalle nuove forme di sopraffazione online.

A Parigi egrave; stato ratificato il nbsp;Paris Call for Trust and Security in Cyberspace. Egrave; in sintesi un patto tra nazioni e tra imprese che mira a rendere (pi ugrave;) sicuro il cyberspace, partendo dal presupposto che gli spazi virtuali sono oggi importanti quanto quelli fisici. E in alcuni casi anche di pi ugrave;.

Per questo, spiega il documento finale del Paris Call for Trust and Security in Cyberspace, bisogna applicare anche online i principi fondamentali delle leggi internazionali. "Gli stessi diritti che le persone hanno offline - si spiega - devono essere protetti anche online".

Idealmente, le realt agrave; che hanno sottoscritto il patto si impegnano in varie azioni che insieme indubbiamente porterebbero a un mondo online pi ugrave; sicuro. Ad esempio, prevenire attivit agrave; cyber ostili a danno delle persone, come anche quelle attivit agrave; che influenzano le scelte dei cittadini durante le elezioni.

hacker
Tra i firmatari del Paris Call for Trust and Security in Cyberspace ci sono, oltre a una cinquantina di nazioni tra cui l'Italia, nbsp;molte grandissime imprese (Google, Facebook, IBM, HP...) che si impegnano sostanzialmente a non compiere azioni online di spionaggio industriale, a "blindare" i propri processi e a non contribuire allo sviluppo di tool che possono essere usati per azioni di hacking ostile.

Il problema del Paris Call for Trust and Security in Cyberspace sta per ograve; in chi non lo ha sottoscritto. Nel settore privato ci sono quasi tutti i nomi che ci si aspetterebbero, con Amazon come unico assente di rilievo (e i giganti cinesi dell'online, ma quello era prevedibile). Tra gli Stati ci sono invece assenza fondamentali ed egrave; difficile parlare di cyberspace sicuro senza la partecipazione delle principali cyber-potenze: Stati Uniti, Russia, Cina, Israele.

]]>
TripAdvisor si rinnova: pronti nuovo sito e app https://www.bitcity.it/news/35764/tripadvisor-si-rinnova-pronti-nuovo-sito-e-app.html Tue, 13 Nov 2018 12:29:00 +0000 Redazione BitCity https://www.bitcity.it/news/35764/tripadvisor-si-rinnova-pronti-nuovo-sito-e-app.html Ora la community di viaggi più grande del mondo può scoprire e utilizzare contenuti, consigli e suggerimenti utili di amici, famigliari e di più di mille esperti di fiducia.

TripAdvisor nbsp;ha annunciato una nuova versione di quello che egrave; il sito pi ugrave; amato dai viaggiatori di tutto il mondo.
Il nuovo TripAdvisor trasforma di nuovo il mondo dei viaggi diventando il sito che permette ai consumatori di scoprire, salvare e condividere facilmente raccomandazioni durante la pianificazione dei viaggi. Oltre ad avere a disposizione pi ugrave; di 702 milioni di recensioni e opinioni, i viaggiatori possono ora trovare consigli utili e rilevanti di persone ed esperti di cui si fidano.
Da oggi i viaggiatori che navigano sul nuovo TripAdvisor per ricercare destinazioni, cose da fare e dove dormire o mangiare trovano raccomandazioni di viaggio e suggerimenti utili di persone ed esperti che hanno scelto di seguire. Possono quindi facilmente salvare e condividere idee per pianificare e prenotare il viaggio perfetto.
I viaggiatori hanno ora accesso a video, foto, articoli e guide utili e di ispirazione creati da amici, famigliari cos igrave; come da pi ugrave; di mille brand, editori e influencer inclusi. Una nuova funzionalit agrave; chiamata "Viaggi" permette ai viaggiatori di collaborare con gli altri creando, organizzando, salvando e condividendo liste o guide approfondite che includono hotel, ristoranti ed esperienze preferiti in una particolare destinazione.
in definitiva, oltre alla possibilit agrave; di mettere "Mi piace", di ripubblicare e di condividere le oltre 702 milioni di recensioni e opinioni di TripAdvisor, ora i membri possono anche facilmente:

  • Seguire gli altri di cui si fidano ndash; nbsp;La community globale di nbsp;TripAdvisor nbsp;si egrave; espansa oltre i viaggiatori. Oltre ad amici e famigliari, i membri possono ora seguire pi ugrave; di mille brand, editori e influencer che si sono gi agrave; uniti alla versione beta del sito. I membri possono cos igrave; vedere foto, video, Guide di Viaggio e articoli utili e di ispirazione all'interno del feed viaggi.
  • Scoprire consigli e raccomandazioni attraverso il loro feed viaggi ndash; nbsp;Dopo aver effettuato il log-in, nbsp;la homepage di ogni membro si trasforma in un feed personalizzato di informazioni basate su chi hanno deciso di seguire. Quando un membro ricerca una destinazione specifica, il suo feed viaggi mostra automaticamente contenuti rilevanti della community globale di nbsp;TripAdvisor. Per esempio, un membro che sta pianificando su TripAdvisor un viaggio a Parigi, scoprir agrave; informazioni utili come un articolo di un critico gastronomico sul miglior ristorante della citt agrave;, una guida di viaggio di un influencer sulle esperienze da non perdere, una recensione di un amico su un nuovo hotel vicino alla Torre Eiffel... e tanto altro. E mentre altri social media si fermano all'ispirazione, TripAdvisor trasforma i contenuti in azione: basta un click per andare sulla pagina di un ristorante e riservare un tavolo, prenotare un'esperienza entusiasmante o risparmiare trovando l'alloggio perfetto. Tutto senza mai lasciare il sito o la app.
  • Creare Viaggi ndash; nbsp;I membri possono ora creare e accedere a Viaggi, che sono una forma collaborativa di pianificazione privata e condivisione di idee con amici e famigliari. I Viaggi possono anche essere resi pubblici e condivisi con la community per ispirare gli altri e aiutarli. Per esempio, i membri possono creare guide di viaggio approfondite, itinerari o semplici liste dei desideri di cose da fare in viaggio come "I 10 ristoranti top di New York", "I migliori musei di Londra" o "48 ore a Singapore".
  • Vedere le raccomandazioni di amici e famigliari ndash; nbsp;I membri possono ora trovare e seguire i loro amici di Facebook che sono su TripAdvisor e vedere le loro recensioni e i loro punteggi di hotel, esperienze e ristoranti.
nbsp;

]]>
PayPal Checkout e PayPal Marketing Solutions arrivano anche in Italia https://www.bitcity.it/news/35762/paypal-checkout-e-paypal-marketing-solutions-arrivano-anche-in-italia.html Tue, 13 Nov 2018 10:14:00 +0000 Redazione BitCity https://www.bitcity.it/news/35762/paypal-checkout-e-paypal-marketing-solutions-arrivano-anche-in-italia.html Le nuove feature della piattaforma di pagamenti digitali per l’eCommerce espandono il loro raggio d’azione e nel nostro Paese gli utenti potranno acquistare in maniera più semplice utilizzando anche MyBank.

PayPal ha annunciato l rsquo;arrivo anche in Italia delle sue soluzioni PayPal Checkout with Smart Payment Buttons e PayPal Marketing Solutions. Due nuovi strumenti pensati per offrire nuove opportunit agrave; di business al commercio globale online con l rsquo;obiettivo di aiutare i milioni di consumatori e aziende, che usano in tutto il mondo la piattaforma di digital payments, a connettersi senza soluzione di continuit agrave; in tutti i contesti.
PayPal Checkout with Smart Payment Buttons riduce il numero di click o tap nell rsquo;esperienza di acquisto dell rsquo;utente ed egrave; stato dimostrato anche che guida il pi ugrave; alto tasso di conversioni possibile in tutti i settori. Un recente studio comScore, infatti, ha rilevato che PayPal Checkout egrave; in grado di raggiungere un tasso di conversione pari al 88.7% del totale durante la scelta di acquisto di prodotti online. Un dato che corrisponde a circa l rsquo;82% in pi ugrave; rispetto al numero di acquisti realizzati senza il supporto di questo tool.
Con una semplice integrazione, infatti, PayPal Checkout with Smart Payment Buttons permette un rsquo;esperienza di acquisto personalizzata, presentando dinamicamente i metodi di pagamento pi ugrave; rilevanti per l rsquo;acquisto, compreso PayPal, Venmo, PayPal Credit e anche altri metodi di pagamento alternativi e dedicati in maniera particolare ai singoli mercati, come iDEAL per i clienti in Olanda, Bancontact in Belgio, MyBank in Italia, Giropay e SEPA Direct Debit in Germania ed EPS in Austria. Le aziende che vendono nei mercati appena citati saranno in grado quindi di presentare dinamicamente i pi ugrave; rilevanti portafogli locali basati sulla geolocalizzazione dei clienti stessi.
Oltre a questo, poi, PayPal Checkout include anche potenti fattori di conversione come One Touch, che permette ai consumatori di acquistare in milioni di aziende senza dover inserire a ogni accesso username e password, o informazioni bancarie, ma richiedendo questi dettagli solo la prima volta che si egrave; effettuata l rsquo;operazione. Attraverso One Touch Acquisition, un rsquo;altra feature di PayPal Checkout, gli eShopper potranno creare il loro account e impostare i pagamenti con un rsquo;azienda senza dover inserire ogni volta tutte le proprie informazioni, cosa che aiuta l rsquo;aumento delle registrazioni, della conversione e della fidelizzazione dei consumatori negli acquisti.
Le aziende che hanno integrato PayPal Checkout, inoltre, possono anche attivare le PayPal Marketing Solutions, per capire meglio i propri clienti e farsi aiutare nel guidare le vendite. Tra gli strumenti presenti in questa suite di tool per le imprese, Smart Incentives, per esempio, egrave; la feature che abilita le aziende a interagire con I 254 milioni di utenti attivi su PayPal a livello globale all rsquo;inizio del loro percorso di acquisto. Con questo strumento, infatti, le aziende possono far conoscere ai clienti un sito di accesso dove possono saltare il login se hanno attivato One Touch, ottenendo il servizio di reso gratuito e la protezione d rsquo;acquisto attraverso.
Shopper Insights, un rsquo;altra feature di PayPal Marketing Solutions, invece, fornisce alle aziende dati aggregati e anonimi sulle visite degli utenti PayPal sul loro sito in modo da poter vedere dove sono le migliori opportunit agrave; di business da sfruttare.

]]>
Apple: fatturato dei servizi a 10 miliardi di dollari, nuovo record assoluto https://www.bitcity.it/news/35766/apple-fatturato-dei-servizi-a-10-miliardi-di-dollari-nuovo-record-assoluto.html Tue, 13 Nov 2018 09:27:00 +0000 Redazione BitCity https://www.bitcity.it/news/35766/apple-fatturato-dei-servizi-a-10-miliardi-di-dollari-nuovo-record-assoluto.html Ricavi in crescita del 20 percento e EPS in crescita del 41 percento portano il trimestre di settembre verso un nuovo record.

In base ai risultati finanziari del quarto trimestre fiscale che si egrave; chiuso il 29 settembre 2018, Apple ha registrato un fatturato trimestrale pari a 62,9 miliardi di dollari, in aumento del 20 percento rispetto allo stesso trimestre dell rsquo;anno scorso, e un utile trimestrale per azione diluita pari a 2,91 dollari, in crescita del 41 percento. Le vendite internazionali hanno rappresentato il 61 percento del fatturato del trimestre.
I ricavi sui servizi hanno segnato il massimo storico di 10 miliardi di dollari. Escludendo un adeguamento favorevole una tantum di 640 milioni di dollari riconosciuto nel quarto trimestre dell'esercizio 2017, il fatturato dei servizi egrave; cresciuto da 7,9 miliardi di dollari nel quarto trimestre dell'esercizio 2017 a 10 miliardi di dollari nel quarto trimestre dell'esercizio 2018, con un incremento del 27 percento.
ldquo;Siamo entusiasti di annunciare un altro trimestre da record che chiude un 2018 fiscale sensazionale, un anno in cui abbiamo spedito il nostro 2 miliardesimo dispositivo iOS, festeggiato il 10 deg; anniversario dell rsquo;App Store e registrato il fatturato e i profitti pi ugrave; alti di tutta la storia di Apple rdquo; ha dichiarato Tim Cook, CEO di Apple. ldquo;Negli ultimi due mesi, abbiamo offerto ai nostri clienti funzioni e caratteristiche migliorate attraverso le nuove versioni di iPhone, Apple Watch, iPad e Mac, ma anche grazie ai nostri quattro sistemi operativi, e ci avviciniamo alla stagione natalizia con la linea di prodotti e di servizi pi ugrave; forte di sempre. rdquo;
Ecco la guidance di Apple per il primo trimestre del suo anno fiscale 2019:

  • fatturato tra 89 miliardi di dollari e 93 miliardi di dollari
  • margine lordo tra il 38 percento e il 38,5 percento
  • spese operative tra 8,7 miliardi di dollari e gli 8,8 miliardi di dollari
  • altre entrate/(spese) di 300 milioni di dollari
  • aliquota fiscale pari a circa il 16,5 percento al lordo di eventuali voci eccezionali

]]>
Sicurezza: Kaspersky Lab rivela che WannaCry è ancora attivo https://www.bitcity.it/news/35761/sicurezza-kaspersky-lab-rivela-che-wannacry-e-ancora-attivo.html Tue, 13 Nov 2018 09:02:00 +0000 Redazione BitCity https://www.bitcity.it/news/35761/sicurezza-kaspersky-lab-rivela-che-wannacry-e-ancora-attivo.html Secondo il nuovo report di Kaspersky Lab sull'evoluzione delle minacce nel mondo IT nel terzo trimestre del 2018, dopo l'epidemia di un anno e mezzo fa, il ransomware WannaCry è ancora in cima alla lista delle famiglie di cryptor più diffuse.

La serie di attacchi informatici con il cryptor WannaCry avvenuta nel maggio 2017 egrave; ancora considerata come una delle pi ugrave; grandi epidemie da ransomware della storia. Anche se Windows aveva rilasciato una patch per il suo sistema operativo per risolvere la vulnerabilit agrave; sfruttata da EternalBlue due mesi prima dell'inizio degli attacchi, WannaCry aveva comunque colpito centinaia di migliaia di dispositivi in tutto il mondo. A dirlo egrave; nbsp;il nbsp;nuovo report di Kaspersky Lab nbsp;sull'evoluzione delle minacce nel mondo IT nbsp;nel nbsp;terzo trimestre del 2018.
Come gli altri cryptor, WannaCry egrave; in grado di trasformare i file sui computer delle vittime in dati crittografati, chiedendo poi un riscatto per avere accesso alle chiavi di decodifica (create dagli autori delle minacce per decifrare i file e trasformarli di nuovo nei dati originali), impedendo di fatto il funzionamento del dispositivo infetto. nbsp;
Le conseguenze dell'epidemia di WannaCry sono state devastanti: le vittime sono state principalmente organizzazioni con sistemi di reti connesse - il lavoro di aziende, fabbriche e ospedali egrave; rimasto paralizzato. Anche se questo caso ha dimostrato la pericolosit agrave; dei cryptor e la maggior parte dei PC di tutto il mondo sono stati aggiornati per resistere all'exploit EternalBlue, le statistiche mostrano che i criminali stanno ancora cercando di sfruttare quei computer che non sono stati aggiornati con le patch, visto che ce ne sono ancora molti in tutto il mondo. nbsp; nbsp;
Nel complesso, le soluzioni di sicurezza di Kaspersky Lab hanno protetto 259.867 utenti unici dagli attacchi dei cryptor, mostrando un aumento sostanziale del 39% rispetto a quanto registrato nel secondo trimestre del 2018, quando la cifra era pari a 158.921. La crescita egrave; stata rapida e costante, con un aumento mensile osservato proprio nel numero di utenti. nbsp;
"L'aumento del numero di attacchi WannaCry ci ricorda che le epidemie non finiscono cos igrave; velocemente come iniziano e che ci sono sempre conseguenze a lungo termine. Nel caso dei cryptor, gli attacchi possono rivelarsi tanto gravi da rendere necessaria l'adozione di misure preventive e l'aggiornamento dei dispositivi con le patch, invece di cercare di recuperare i file crittografati in un secondo momento", ha commentato nbsp;Fedor Sinitsyn, Security Researcher di Kaspersky Lab. nbsp;

]]>
Apple apre il suo primo store in Thailandia https://www.bitcity.it/news/35757/apple-apre-il-suo-primo-store-in-thailandia-.html Mon, 12 Nov 2018 15:12:00 +0000 Redazione BitCity https://www.bitcity.it/news/35757/apple-apre-il-suo-primo-store-in-thailandia-.html Apple Iconsiam ha due ampie facciate in vetro che permettono di estendere lo sguardo fino al fiume, la città e oltre

Apple Iconsiam aprir agrave; questo sabato sulle rive del Chao Phraya a Bangkok, offrendo a residenti e visitatori la possibilit agrave; di provare per la prima volta in Thailandia il meglio di Apple. Lo store proporr agrave; l rsquo;intera linea di prodotti Apple, tra cui iPhone XS, iPhone XR nbsp;e Apple Watch Series 4, e inviter agrave; i visitatori a dedicarsi alle loro passioni con le sessioni gratuite Today at Apple.
Apple Iconsiam sorge affacciato sul ldquo;Fiume dei re rdquo;, nel cuore di Bangkok, accanto a siti storici e monumenti culturali. Unendo alla perfezione il nuovo centro polifunzionale ICONSIAM con una terrazza panoramica esterna, il design trapezoidale dello store dalle linee pulite e dalle superfici in vetro d agrave; risalto alla naturale bellezza dell rsquo;ambiente circostante creando un rsquo;atmosfera aperta e ariosa che cancella i confini tra gli interni e gli esterni.
immagineUna volta attraversato l rsquo;ingresso in pietra, i clienti proseguono il percorso nel rigoglioso giardino panoramico dove possono ammirare opere d rsquo;arte locali, partecipare ai Tour artistici o fotografici di Today at Apple, o godersi i panorami pi ugrave; famosi di Bangkok.
Dentro lo store, uno spazioso Forum ospita tutte le sessioni gratuite Today at Apple, che invitano i visitatori a socializzare, scoprire nuove passioni o migliorare le loro abilit agrave;. Queste sessioni pratiche, tenute da Creative Pro, offrono gli strumenti per consentire a tutti di esplorare i propri interessi creativi e imparare a usare al meglio i prodotti e i servizi Apple. nbsp;Lungo le Avenue dello store, i visitatori possono provare i prodotti Apple pi ugrave; recenti, elegantemente esposti per garantire la massima comodit agrave; e accessibilit agrave;. Un Genius Grove abbellito da piante rispecchia la flora della terrazza esterna e offre ai Genius Apple la location ideale per fornire un servizio personalizzato di consulenza e supporto tecnico. nbsp;

]]>
Google, Telefono Azzurro e Altroconsumo lanciano -quot;Vivi Internet, al meglio-quot; https://www.bitcity.it/news/35756/google-telefono-azzurro-e-altroconsumo-lanciano-vivi-internet-al-meglio-.html Mon, 12 Nov 2018 15:03:00 +0000 Redazione BitCity https://www.bitcity.it/news/35756/google-telefono-azzurro-e-altroconsumo-lanciano-vivi-internet-al-meglio-.html Obiettivo dell'iniziativa: aiutare i più giovani a vivere il web responsabilmente, attraverso semplici strumenti per apprendere i principi base dell'educazione civica digitale.

Google, nbsp;in collaborazione con nbsp;Altroconsumo e Telefono Azzurro, nbsp;ha presentato a Milano la campagna nbsp;Vivi internet, al meglio.
Il progetto, che si pone in linea di continuit agrave; con le iniziative avviate negli anni scorsi da Google con Altroconsumo per formare le persone all'utilizzo del web in sicurezza, si propone di promuovere la cittadinanza digitale tra i giovani attraverso un percorso formativo che si rivolge ai ragazzi, alle famiglie e agli educatori. nbsp; nbsp;Vivi Internet, al meglio nbsp;mette al centro cinque tematiche di assoluta rilevanza: nbsp;reputazione online, phishing e truffe, privacy e sicurezza, molestie e bullismo online, segnalazione di contenuti inappropriati. nbsp;
Si tratta di temi la cui importanza viene rilevata quotidianamente da giovani, genitori e docenti. Secondo una nbsp;ricerca commissionata da Google, il nbsp;98% nbsp;degli insegnanti italiani ritiene che corsi sulla sicurezza online dovrebbero essere inseriti nei nbsp;curricula nbsp;scolastici e l'85% ha dichiarato di non disporre attualmente dei mezzi necessari per affrontare simili problematiche. Secondo l'87% nbsp;degli intervistati, neppure i genitori farebbero abbastanza in materia di sicurezza online. nbsp; La convinzione egrave; che sia dunque necessario contribuire a rendere la conoscenza di un uso responsabile del web sempre pi ugrave; accessibile a ragazzi, genitori e agli stessi insegnanti, essendo ormai parte della vita quotidiana. nbsp;

Per i pi ugrave; giovani
, Google ha deciso di collaborare con nbsp;cinque creator di YouTube, nbsp;Cane Secco, nbsp;Daniele Doesn't Matter, nbsp;Lea Cuccaroni, nbsp;Muriel nbsp;e nbsp;ShantiLives nbsp;per avvicinare gli adolescenti al mondo dell'educazione civica digitale. Cuore della collaborazione una serie di video in cui i Creator si sono calati nella vita di altrettanti ragazzi per un giorno per affrontarne i dilemmi e le sfide quotidiane quando si tratta di privacy e sicurezza e reputazione online. Sulla piattaforma nbsp; nbsp;Vivi Internet al meglio nbsp;- nbsp; nbsp;g.co/vivinternetalmeglio nbsp;- nbsp; i nbsp;ragazzi possono inoltre approfondire con pillole formative, introdotte dagli stessi Creator, le cinque aree tematiche del progetto: nbsp;Condividi usando il buon senso, Impara a distinguere il vero dal falso, Custodisci le tue informazioni personali, Diffondi la gentilezza, Nel dubbio, parlane. nbsp;

Per i genitori, con la collaborazione e l'esperienza di Altroconsumo, sono disponibili contenuti strutturati nelle cinque aree del progetto. Grazie a quiz originali e immediati, disponibili nella sezione per i genitori del sito Vivi Internet, al meglio o visitando nbsp;www.altroconsumo.it/vivinternet, i genitori possono mettere alla prova quanto conoscono le dinamiche e le leve per agire in sicurezza su Internet e eventualmente rinforzarle, attraverso una serie di consigli guidati. nbsp;

Per gli insegnanti, Google ha collaborato con Telefono Azzurro per creare un curriculum che li aiuti ad acquisire competenze fondamentali nelle cinque aree di contenuto alla base di Vivi Internet, al meglio. Grazie a role play ed esempi pratici i docenti potranno cos igrave; introdurre anche in classe gli argomenti affrontati nel corso online. Ad esempio, potranno proporre ai ragazzi situazioni in cui "Imparare a distinguere il vero dal falso", in cui gli studenti potranno collaborare per identificare se i siti web e le e-mail contengono segnali di un tentativo di phishing. La partecipazione al corso online sar agrave; certificata da Telefono Azzurro in qualit agrave; di Ente di formazione riconosciuto dal MIUR con un attestato di frequenza. nbsp;Il corso, disponibile gratuitamente nella sezione per gli insegnanti del sito Vivi Internet, al meglio o sul sito nbsp;vivinternet.azzurro.it, egrave; valido ai fini della formazione obbligatoria docenti. nbsp;

]]>
Samsung aderisce alla partnership sull’intelligenza artificiale per il futuro dell’AI https://www.bitcity.it/news/35755/samsung-aderisce-alla-partnership-sull-intelligenza-artificiale-per-il-futuro-dell-ai.html Mon, 12 Nov 2018 14:59:00 +0000 Redazione BitCity https://www.bitcity.it/news/35755/samsung-aderisce-alla-partnership-sull-intelligenza-artificiale-per-il-futuro-dell-ai.html Samsung studierà la possibile collaborazione tra umani e intelligenza artificiale.

Samsung Electronics ha annunciato di aver aderito alla partnership sull rsquo;intelligenza artificiale a favore di nbsp;People and Society (PAI) nbsp;con l rsquo;obiettivo di sviluppare servizi e prodotti di Intelligenza Artificiale (AI) sicuri e affidabili.
Fondata nel 2016, PAI egrave; un consorzio del settore tecnologico che svolge attivit agrave; di ricerca e discussione, condivide approfondimenti e analisi e identifica nuove aree per le applicazioni AI. L rsquo;organizzazione ha attualmente pi ugrave; di 70 partner, tra cui importanti societ agrave; globali e gruppi per i diritti umani specializzati in AI.
Come membro del PAI, Samsung entrer agrave; a far parte di uno dei suoi gruppi di lavoro, Collaboration Between People e AI Systems, nbsp;e studier agrave; la possibile collaborazione tra umani e intelligenza artificiale. La societ agrave; prevede inoltre di partecipare a ricerche su argomenti quali la sicurezza, la trasparenza e gli impatti sociali ed economici dell rsquo;intelligenza artificiale. nbsp;

]]>