APC
Spotify Free, banner pubblicitari a rischio malware

Spotify Free, banner pubblicitari a rischio malware

La versione gratuita di Spotify ha messo a rischio gli utenti di tutte le piattaforme a causa di un virus trasmesso tramite una pubblicità.

Pubblicato: 11/10/2016 12:20

di: redazione social media

   

Spotify Free è stata oggetto di un attacco malware che ha messo a rischio la sicurezza di milioni di utenti.
Una delle numerose pubblicità che fanno da intermezzo alle canzoni ascoltate, nella versione gratuita, conteneva link che indirizzavano a siti infetti.
Numerose le segnalazioni in merito degli utenti, in particolare quella di un utente Windows 10, che ha riscontrato anomalie nel sistema operativo. Oggetto della minaccia anche altri os: la minaccia è stata riscontrata anche su dispositivi Mac e Linux.
Immediata la reazione di Spotify, che si è espressa tramite i vertici dell’azienda con queste parole: “dare spiegazioni alla cosa, esprimendosi con queste dichiarazioni:“Un piccolo numero di utenti ha riscontrato un problema con siti web discutibili, a causa di un annuncio pubblicitario sul nostro software gratuito. Ora abbiamo identificato e rimosso la fonte del problema. Continueremo a monitorare la situazione”.
La minaccia sembrerebbe dunque essere già stata sventata e i livelli di sicurezza di Spotify Free innalzati.

Ultime News
Tribe lancia le chiavette Usb 16 GB dedicate ai personaggi di  Star Wars

Tribe lancia le chiavette Usb 16 GB dedicate ai personaggi di Star Wars

In arrivo le chiavette dei Porg, Chewbacca e Han Solo.

Pocketbook Aqua2: l'ereader a prova di acqua e sabbia

Pocketbook Aqua2: l'ereader a prova di acqua e sabbia

Aqua 2 supporta fino a 17 formati differenti di libri, senza aver bisogno di convertirli.

Ricariche telefoniche, ora basta una app grazie a partnership tra Paymat e Tinaba

Ricariche telefoniche, ora basta una app grazie a partnership tra Paymat e Tinaba

Senza costi aggiuntivi, e senza mettere mano al portafoglio: da oggi tutti gli utenti di Tinaba,...

Kaspersky Lab annuncia il ritorno del malware Olympic Destroyer

Kaspersky Lab annuncia il ritorno del malware Olympic Destroyer

Sotto attacco Germania, Francia, Svizzera, Paesi Bassi, Ucraina e Russia.

Motorola arricchisce la App della fotocamera

Motorola arricchisce la App della fotocamera

La nuova Moto Camera 2 aggiunge nuove funzionalità a molti modelli di smartphone Motorola: tra...

Il vero incubo degli italiani? Esaurire la memoria del proprio smartphone

Il vero incubo degli italiani? Esaurire la memoria del proprio smartphone

Secondo una ricerca di Western Digital Corporation il 50% degli utenti italiani si rammarica di...

I piu' letti
Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media