APC
Google Pay in Italia, ecco le banche aderenti (prossimamente anche Poste Italiane)

Google Pay in Italia, ecco le banche aderenti (prossimamente anche Poste Italiane)

Per ora le banche che supporteranno il servizio sono: Banca Mediolanum, Boon, HYPE, Nexi, N26, Revolut, Widiba. Nei prossimi mesi ci sarà anche Poste Italiane.

Pubblicato: 19/09/2018 15:00

di: Redazione BitCity.it

   

Google ha reso disponibile anche in italia il servizio Google Pay, che consente di pagare in modo semplice e sicuro con lo smartphone.
Usare Google Pay è semplice. È sufficiente aggiungere all'app Google Pay una carta di credito, di debito o prepagata (Maestro, MasterCard, Visa) emessa da una qualsiasi delle banche e istituti di credito supportati - tra cui Banca Mediolanum, Boon, HYPE, Nexi, N26, Revolut, Widiba e nei prossimi mesi Iccrea Banca e Poste Italiane - per trasformare il vostro smartphone Android in un portafogli. Gli utenti possono attivare il servizio anche direttamente nella app di mobile banking della propria banca.
Nei negozi basterà attivare il telefono, avvicinarlo al terminale di pagamento contactless e il gioco è fatto! Dopo il pagamento, si riceverà sul telefono le informazioni sulle transazioni recenti.

google-pay-arriva-in-italia-1.jpg
Per chi ha uno smartwatch Wear OS sarà possibile visualizzare Google Pay nel launcher se il dispositivo supporta il servizio. Una volta impostata la carta sullo smartwatch, per pagare è sufficiente avvicinare il polso al terminale di pagamento.
E’ possibile pagare con Google Pay ovunque siano accettati i pagamenti contactless, tra cui ,a titolo di esempio: Autogrill,​ ​Bennet,​ ​Esselunga,​ ​H&M​, Leroy Merlin​, Lidl,​ ​McDonald's,​ ​Profumerie Douglas e la rete Metropolitana ATM a Milano.
Google Pay permette anche di pagare rapidamente quando si fanno acquisti nelle proprie app preferite o sui siti web. Non c'è bisogno di inserire ogni volta i dati di pagamento o l'indirizzo o creare un account: è sufficiente cercare Google Pay in app come Asos, Booking.com, Deliveroo, Flixbus, Ryanair, Vueling e molte altre nei prossimi mesi tra cui IBS, MyTaxi, Musement e TIM .

Ultime News
UE: dottato il regolamento che istituisce uno sportello digitale unico

UE: dottato il regolamento che istituisce uno sportello digitale unico

Tra due anni i cittadini e le imprese potranno reperire tutte le informazioni, le procedure...

Call of Duty: Black Ops 4, miglior primo giorno di lancio nella storia di Activision

Call of Duty: Black Ops 4, miglior primo giorno di lancio nella storia di Activision

Record di vendite su PlayStation Store. + 25% delle vendite digitali di Call of Duty nel primo...

UE: misure per contrastare la disinformazione online

UE: misure per contrastare la disinformazione online

I rappresentanti delle piattaforme online hanno consegnato alla Commissaria per l’Economia e la...

Check Point: a settembre si sono quadruplicati i malware criptomining contro i dispositivi Apple

Check Point: a settembre si sono quadruplicati i malware criptomining contro i dispositivi Apple

L’Italia torna al 104esimo posto nella classifica dei paesi più colpiti ma registra un aumento...

Call of Duty: Black Ops 4 è finalmente disponibile!

Call of Duty: Black Ops 4 è finalmente disponibile!

Il nuovo titolo presenta un nuovo livello tattico di Multiplayer, la più grande esperienza...

Polar Vantage M, lo sportwatch per per chi ama lo sport

Polar Vantage M, lo sportwatch per per chi ama lo sport

Sportwatch dotato di funzioni all’avanguardia come Training Load Pro e la tecnologia esclusiva...

I piu' letti
Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media