APC
 Boom dell'e-commerce nell'ultimo anno

Boom dell'e-commerce nell'ultimo anno

Tra i settori fortemente in crescita prodotti femminili, accessori di design, bottiglie di spumante, prosecco e champagne. Le donne tra i 35 e i 44 anni le più coinvolte.

Pubblicato: 11/10/2018 15:35

di: Redazione BitCity.it

   

Secondo il report di Nielsen sulle vendite online e sulla crescita dell’e-commerce nel mondo, le vendite globali online stanno crescendo quattro volte più velocemente delle vendite offline con una stima che prevede che gli acquisti globali totali raggiungeranno i 400 miliardi di dollari entro il 2022. Sempre secondo Nielsen, l'Italia è tra i primi 5 paesi europei per vendite telematiche; al primo posto vi è Regno Unito, seguito da Francia, Svezia e Russia.
Idealo, portale internazionale di comparazione prezzi,  ha voluto approfondire l’argomento, scoprendo che nel corso dell’ultimo anno l’e-commerce è decisamente stato nelle mani delle donne.

2018: anno dell’e-commerce al femminile. Tra le categorie di prodotto maggiormente in crescita legate al mondo femminile e con una crescita pari ad almeno il 200% rispetto al 2017, idealo segnala i prodotti di make up, quelli per la cura del viso, i solari, i prodotti per la cura del corpo, quelli per la cura dei capelli, fon e profumi.Tra le categorie merceologiche più strettamente legate ad un pubblico femminile, come ad esempio i trattamenti per il viso o per il corpo, le donne maggiormente coinvolte sono quelle che appartengono alla fascia di età tra i 35 e i 44 anni,  nel primo caso corrispondono infatti al 25,0% delle ricerche, nel secondo caso al 27,8%. Unica eccezione la fanno i prodotti per la cura dei capelli e per il make up, settori che coinvolgono anche un pubblico più giovane tra i 25 e i 34 anni, nel primo caso con una percentuale che corrisponde al 29,7%, nel secondo caso al 31,6%

Boom degli alcolici online. Anche se il 2018 dell’e-commerce è stato appannaggio del pubblico femminile, la categoria di prodotto che più di tutte ha fatto registrare un boom è legata al settore food & beverage: i vini bianchi, infatti, hanno registrato la crescita di interesse più elevata rispetto all’anno precedente. E non si tratta dei soli prodotti alcolici in classifica, infatti ottimi risultati, con almeno il +200%, hanno riscosso anche i vini rossi e  le bottiglie di champagne, spumante e prosecco,.Per quanto riguarda questi ultimi, il boom è stato registrato principalmente ad Aprile e a Settembre 2018 ed ha coinvolto in particolar modo i giovani tra i 25 e i 34 anni (28,5%). In questo caso i più interessati sono i ragazzi (62,9%) mentre le donne hanno effettuato il 37,1% delle ricerche. Tra i prodotti più cercati in assoluto Moët & Chandon Brut Impérial, Veuve Clicquot Brut, Pommery Brut Royal, Ferrari Brut e Moët & Chandon Rosé Impérial.  

Crescita di interesse per il settore sportivo. Le uniche categorie al maschile che hanno registrato un boom nel corso dell’anno sono legate al settore sportivo con pneumatici per le moto in vetta, seguiti dagli stivali da moto, dagli pneumatici estivi e dai prodotti per lo sci alpino.

Prodotti unisex e boom del design. Le categorie di prodotti “unisex” in sensibile crescita nel corso dell’anno sono invece state i profumi unisex, gli orologi da polso ma soprattutto le lampade di design. Coinvolte dal boom sono state in particolar modo le lampade dei grandi marchi di design come Kartell, Flos e Artemide, che hanno vissuto un picco di interesse proprio nello scorso mese di Settembre 2018. Anche in questo caso la maggior parte delle ricerche viene effettuata da donne (56,7%) di una fascia di età compresa tra i 35 e i 44 anni (31,2%). Anche gli uomini, comunque, nutrono un discreto interesse con il 43,3% delle ricerche. 

Curiosità: Le donne navigano più da mobile. Il mobile, ancora una volta, si conferma lo strumento utilizzato per eccellenza, soprattutto dall’universo femminile. Infatti, nel caso dei prodotti unisex, come gli orologi da polso o le lampade di design, aumenta sensibilmente l’utilizzo del desktop. Ad esempio, se per quanto riguarda i prodotti al femminile le ricerche da mobile doppiano quasi quelle da desktop, nel caso delle lampade si ha una percentuale molto simile di 46,4% per mobile e di 42,3% per desktop. Stesso discorso per i prodotti per lo sci, dove le ricerche da mobile corrispondono al 45,4% e quelle da desktop al 41,6%.

Ultime News
UE: dottato il regolamento che istituisce uno sportello digitale unico

UE: dottato il regolamento che istituisce uno sportello digitale unico

Tra due anni i cittadini e le imprese potranno reperire tutte le informazioni, le procedure...

Call of Duty: Black Ops 4, miglior primo giorno di lancio nella storia di Activision

Call of Duty: Black Ops 4, miglior primo giorno di lancio nella storia di Activision

Record di vendite su PlayStation Store. + 25% delle vendite digitali di Call of Duty nel primo...

UE: misure per contrastare la disinformazione online

UE: misure per contrastare la disinformazione online

I rappresentanti delle piattaforme online hanno consegnato alla Commissaria per l’Economia e la...

Check Point: a settembre si sono quadruplicati i malware criptomining contro i dispositivi Apple

Check Point: a settembre si sono quadruplicati i malware criptomining contro i dispositivi Apple

L’Italia torna al 104esimo posto nella classifica dei paesi più colpiti ma registra un aumento...

Call of Duty: Black Ops 4 è finalmente disponibile!

Call of Duty: Black Ops 4 è finalmente disponibile!

Il nuovo titolo presenta un nuovo livello tattico di Multiplayer, la più grande esperienza...

Polar Vantage M, lo sportwatch per per chi ama lo sport

Polar Vantage M, lo sportwatch per per chi ama lo sport

Sportwatch dotato di funzioni all’avanguardia come Training Load Pro e la tecnologia esclusiva...

I piu' letti
Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media